Storie Virali

Brain-Dead Baby Girl data la guardia d'onore dallo staff ospedaliero prima della donazione di organi

Un video toccante ha catturato il momento in cui una bambina con morte cerebrale è stata portata su una barella attraverso le sale dell'ospedale per sottoporsi a un intervento di donazione di organi. Sua madre spera che la ragazza possa ispirare gli altri a diventare donatori di organi.

Coralynn Sobolik, che aveva 1 anno, ha ricevuto un ultimo bacio da sua madre, Meagan Sobolik, 29 anni, che le ha detto: 'devi salvare tre persone, ti amo per sempre'.



Nel video straziante, medici e infermieri fiancheggia i corridoi dell'ospedale onorare Coralynn, mentre cantava 'Amazing Grace' in quella che è stata intitolata 'The Walk of Respect', o 'Honor Walk', una tradizione che onora i grandi eroi che donano i loro organi.

La bambina, originaria di New Hampton, Iowa, è stata dichiarata morta il cervello il giorno prima, dopo cinque giorni di combattimenti contro le complicanze della parainfluenza. La vita di tre persone sarà salvata grazie a Coralynn, il cui respiratore è stato disconnesso il 22 aprile, dopo aver donato cuore, fegato e reni.

Il contenuto di seguito potrebbe essere angosciante per alcuni spettatori.



Coralynn era già malata quando i suoi genitori l'hanno portata all'ospedale di Cresco Medical il 19 aprile. Qui, i medici hanno scoperto che aveva problemi a respirare dopo aver contratto la parainfluenza, un virus che causa problemi respiratori.

Esistono diversi tipi di virus, alcuni causano naso che cola, ma ci sono casi più gravi con difficoltà respiratorie che possono portare al ricovero in ospedale.

A causa delle sue condizioni delicate, i medici di Cresco decisero che era meglio trasferire Cora al Mayo Clinic Hospital di Rochester, ma prima di farlo, dovevano intubarla e sedarla.



Ma il suo corpo non lo sopportava. Il suo cuore si è fermato nel processo e lo staff ha applicato la RCP per più di 25 minuti. Sono riusciti a stabilizzarla e trasferirla alla Mayo Clinic.

Dopo i primi esami, i dottori dissero alla famiglia di Cora che il suo ecocardiogramma aveva un bell'aspetto. Ma una tomografia mostrava danni cerebrali nel piccolo. I dottori pensarono che si sarebbe svegliata, ma non sapevano quanto sarebbe stata disabile.

La zia di Cora, Melissa Brevig, dichiarò sulla pagina di raccolta fondi di Coralynn in GoFundMe che 'a nessuno importava se fosse diversa, tutti volevamo solo che si svegliasse e ci guardasse di nuovo'.

Tuttavia, due giorni dopo, il cervello di Coralynn iniziò a gonfiarsi. Una tomografia di emergenza ha rivelato che era morta nel cervello, il che significa che non avrebbe mai riacquistato conoscenza o sarebbe stata in grado di respirare da sola.

'Non si poteva tornare indietro. Meagan e Paul hanno dovuto prendere la decisione più difficile della loro vita. Decidono che Coralynn era stata riportata a Cresco per un motivo. Questa ragione ...... per essere un supereroe per gli altri ', Brevig disse.

Meagan Sobolik ha spiegato che lei e Paul, il padre di sua figlia, hanno deciso di donare i suoi organi per assicurarsi che la sua eredità vivesse per sempre.

'Quando sapevamo che non si sarebbe mai svegliata e che se n'era andata mentalmente, sapevamo che avrebbe voluto che i suoi organi aiutassero le persone bisognose', Meagan detto La gente, aggiungendo che ha deciso di registrare il momento in cui la ragazza è andata in chirurgia per quei familiari che non c'erano.

Il video straziante, che è stato registrato dal cappellano dell'ospedale Mayo Clinic, ha guadagnato oltre 9,9 milioni di visualizzazioni su Facebook. Meagan spera che la storia della sua ragazza possa incoraggiare più persone a diventare donatori di organi.

'Quando tuo figlio dona i propri organi, vive in qualcun altro [e] sta salvando persone che altrimenti [potrebbero] non essere salvate senza i doni di tuo figlio', ha spiegato Meagan.

E concluso: “La amiamo e ci manca ogni giorno e lo faremo sempre. Ma come ho detto, vive nelle tre persone che ha salvato. '

Riposa in pace, Coralynn.

Ⓘ Le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituirsi a consulenza, diagnosi o trattamento medico professionale. Tutto il contenuto, incluso il testo e le immagini contenuti o disponibili tramite questo NEWS.AMOMAMA.COM è solo a scopo di informazione generale. NEWS.AMOMAMA.COM non si assume alcuna responsabilità per le azioni intraprese a seguito della lettura di questo articolo. Prima di intraprendere qualsiasi corso di trattamento, consultare il proprio medico.