Divertimento

Chi è Lauren Shulkind? Tutto da sapere sulla moglie di Tony Dow

Dopo la morte di Tony Dow, sua moglie, Lauren Shulkind, rimase vedova. È stata devastata dal declino della salute di Dow e ha condiviso quanto amasse e adorasse l'attore. Ecco di più su di lei.

L'attore americano Tony Dow è morto a 77 anni, come confermato dal figlio Cristopher. Dow era noto per aver dato vita a Wally Cleaver nella sitcom di successo 'Leave It to Beaver'.



La notizia devastante è arrivata il giorno dopo che la moglie di Dow e il team direttivo avevano denunciato ingiustamente la sua scomparsa. Il rapporto ha causato confusione tra il pubblico, ma è stato successivamente chiarito.

'Anche se questo è un giorno molto triste, ho conforto e pace che si trovi in ​​un posto migliore', Cristopher disse della morte di suo padre. 'Era il miglior papà che chiunque potesse desiderare. Era il mio allenatore, il mio mentore, la mia voce della ragione, il mio migliore amico, il mio testimone del mio matrimonio e il mio eroe'.



Dow ha combattuto cancro prima di morire di malattia. Tuttavia, i suoi problemi di salute erano più gestibili con sua moglie, Laure Shulkind, al suo fianco. Ecco di più su di lei.

CHI È LAUREN SHULKIND?

Nata a New York City nel 1975, Shulkind ha guadagnato fama quando ha iniziato una relazione romantica con Dow nel 1980. Sebbene viva una vita privata, Shulkind è conosciuta come artista del mosaico, condividendo la stessa mente creativa di suo marito, il cui mestiere è recitare .



Shulkind ha incontrato suo marito a Kansas City nel 1978 e lo ha sposato a Laguna Beach il 16 giugno 1980. Secondo al post su Facebook di Dow, secondo il Sun, si sono sposati 'tra i paguri e le pozze di marea'.

Sebbene non abbiano figli insieme, Dow era già padre di un figlio, Christopher, prima di incontrare Shulkind. Ha accolto il suo unico figlio il 26 marzo 1973, mentre era sposato con la sua prima moglie, Carol Marlow, dal 1969 al 1980.

Invece di prendersi cura dei più piccoli, Shulkind e il suo coniuge avevano un cane dolce e peloso di nome Poppy. Il loro cucciolo di pelliccia è apparso in uno dei Dow's messaggi , riposando con i suoi genitori all'aperto.

SHULKIND È STATA 'DISPERATA' NEGLI ULTIMI MOMENTI DEL MARITO

Shulkind non ha preso facilmente la salute in declino di suo marito. Come per reporter George Pennacchio, '[Lauren era] comprensibilmente sconvolta e addolorata per ciò che è successo alla battaglia per la salute di Tony negli ultimi mesi'.

Sebbene abbia avuto successo a Hollywood, Dow è caduto in depressione tra i 20 ei 40 anni perché sentiva di non potersi staccare dal suo personaggio.

Dow è stato ricoverato in un hospice nella sua casa a causa dei suoi problemi di salute. Shulkind ha 'dedotto' che suo marito è morto mentre parlava con amici intimi. L'errore si è diffuso subito dopo. Pennacchio aggiunto :

'Lauren ammette di essere stata un po' confusa in questi giorni - comprensibile. Mi ha detto che ora si sente 'sciocca' su ciò che è accaduto da quando la sua morte è stata segnalata in tutto il mondo. Mi ha anche detto, attraverso il suo dolore, 'è del mio proprio fare'.

Shulkind 'ama e adora' incondizionatamente suo marito da 42 anni e ha dedicato gran parte del suo tempo ad aiutarlo a riprendersi.

LAUREN HA AIUTO IL MARITO A COMBATTERE LA DEPRESSIONE

Tony Dow , nato il 13 aprile 1945, è diventato famoso per aver recitato in 'Leave It to Beaver'. Durante lo spettacolo, ha stretto relazioni per tutta la vita con i suoi co-protagonisti, incluso Jerry Mathers, che ha interpretato il personaggio principale.

Sebbene abbia avuto successo a Hollywood, Dow è caduto in depressione tra i 20 ei 40 anni perché sentiva di non potersi staccare dal suo personaggio.

Fortunatamente, l'arte lo ha aiutato recuperare da eventuali emozioni negative. Shulkind ha anche giocato un ruolo significativo nella lotta di Dow contro la depressione ed è orgogliosa di come sia stato in grado di controllare le sue emozioni. In seguito ha appreso quanto fosse bello lo spettacolo e quanto fosse grato per averne fatto parte.