Altro

Il gigantesco cappello nero di Cicely Tyson gira la testa al funerale di Aretha Franklin

Cicely Tyson ha attirato l'attenzione sul suo imponente cappello mentre saliva sul podio per rendere omaggio al defunto Aretha Franklin durante il suo funerale.

Cicely Tyson piange con stile. Venerdì, l'attrice pluripremiata si è rivolta al servizio funebre di Aretha Franklin quando si è presentata con un cappello stupendo.



Source: Getty Images

Fonte: Getty Images

La 93enne si è unita a una serie di celebrità che sono venute per rendere omaggio alla Regina dell'Anima, ma ha anche guadagnato molto rispetto se stessa con la sua scelta di copricapo. I fan su Twitter hanno lodato la madre del defunto Whitney Houston per aver rivendicato il titolo di best in hat.

Tyson era elegantemente vestita con un abito nero accessoriato con una collana di perle, ma il suo cappello nero attirò la maggior parte dell'attenzione. Era grande e floscio e cadde molto sotto le sue spalle forse distogliendo la vista degli ospiti seduti dietro di lei nel Tempio della Grande Grazia a Detroit. I fan hanno persino scherzato sul fatto che il cappello fosse così grande che il funerale poteva essere tenuto al suo interno.

L'attrice ha mostrato il suo cappello, ancora di più, quando è salita sul podio per offrire il suo commovente omaggio a Franklin.

“Dio sa che siamo stati benedetti. ho pensato di iniziare dicendo 'Buona giornata', ma non credo sia necessario. Sappiamo tutti che grande giornata è stata e quanto siamo fortunati ad essere qui in questo giorno.

“Voglio esprimere le mie condoglianze alla famiglia. Che dono trionfante hai dato al mondo che hanno potuto sperimentare, non importa come, questo momento nel tempo con noi ”.

“[Aretha] ci ha parlato attraverso la sua anima e tutto ciò che ha vissuto. Ed è per questo che, qualunque cosa stesse cantando, ha commosso ogni singola persona. '

Tyson è nota per aver interpretato solo donne forti nel corso della sua decennale carriera cinematografica che includono ruoli in 'The Heart is a Lonely Hunter' nel 1968, 'Sounder' nel 1972 e 'Fried Green Tomatoes' nel 1991. È stata anche premiata attrice vincitrice di tre premi Emmy, quattro Black Reel Awards, uno Screen Actors Guild Award e un Tony Award.

Source: Getty Images

Fonte: Getty Images

Un'altra eredità legata al suo nome è sua figlia Whitney Houston, che ha condotto una carriera leggendaria nella musica che è stata recentemente contaminato da un documentario che affermava di essere stata molestata da sua zia, la cugina di primo grado di Tyson, Dee Dee Warwick. Dopo l'uscita del film, Tyson ha negato qualsiasi verità e ha considerato le affermazioni come un'invasione della privacy di sua figlia senza alcun mezzo per negarla o affermarla.