Esclusivo

ESCLUSIVO: Steve Cook si candida con Amomama sui suoi momenti migliori e peggiori in 'The Biggest Loser'

La star di 'The Biggest Loser', Steve Cook, ha rivelato dettagli sulla sua vita personale, inclusi i momenti migliori e peggiori dello show in questa intervista esclusiva con AmoMama.

Uno dei nuovi trainer della rete USA 'Il più grande perdente, 'La storia d'amore di Steve Cook con il fitness è iniziata quando era solo un bambino. Oggi è arrivato lontano nel suo percorso di fitness con credenziali impressionanti al suo attivo.



Potrebbe essere nuovo nel mondo della TV, ma il guru del fitness non è sicuramente un estraneo quando si tratta di fama. Nel corso degli anni, ha onorato le copertine di diverse riviste tra cui 'Men's Fitness', 'Iron Man' e 'Muscle & Fitness'.

Promotional photo of Steve Cook from

Foto promozionale di Steve Cook da 'The Biggest Loser'. | Fonte: The Biggest Loser

Grazie alla sua forte presenza sociale, Cook ha ottenuto un grande seguito Instagram e Youtube dove tratta migliaia di fan con regolari aggiornamenti di fitness.



Oltre a far parte di 'The Biggest Loser', Cook è il fondatore e comproprietario della famosa app di fitness 'Cultura del fitness.' L'atleta 'Gymshark' possiede anche un centro fitness a St. George, Utah.

Visualizza questo post su Instagram

Non l'hai mai visto così prima d'ora perché non l'abbiamo mai fatto così prima d'ora. La linea di @gymshark X S.C. cade alla fine di questo mese. Unisciti al collettivo della forza. Ci siamo sentiti bene a iniziare oggi il programma di distruzione di 21 giorni @fitnessculturetraining. Nel corso degli anni abbiamo aiutato migliaia di persone a diventare più snelle per la primavera / estate, dai un'occhiata al link in bio per il 50% di sconto.

Un post condiviso da Steve Cook (@stevecook) il 3 marzo 2020 alle 12:25 pm PST



Agli occhi dei fan, Cook potrebbe sembrare una persona che ha tutto, ma in realtà la sua vita non è stata solo arcobaleni e farfalle. In questa intervista esclusiva con AmoMama, il trainer di fitness pro parla di fitness, dieta e tutto il resto, compresa la sua lotta personale con l'ansia.

'Per molto tempo, sono stato consumato dall'idea della perfezione e non accetterei niente di meno.'

Visualizza questo post su Instagram

Sono pronti per il finale di stagione di #BiggestLoser. Tu sei?

Un post condiviso da Il più grande perdente (@biggestloser) il 28 marzo 2020 alle 6:00 PDT

Era la prima volta che facevi parte di un reality show. Come è stata la risposta finora?

La risposta è stata incredibile. Quando stavamo girando lo spettacolo a Santa Fe, eravamo così concentrati sui nostri concorrenti e sul cambiamento delle loro vite. Da quando lo show è andato in onda, è stato incredibile ottenere un feedback così positivo da tutti gli spettatori e rendersi conto di molti altri che anche i concorrenti hanno ispirato.

Sei cresciuto in una famiglia focalizzata sul fitness. Pensi che avresti scelto un percorso di carriera diverso se non fosse così?

La mia famiglia e l'educazione sono totalmente il motivo per cui ho sviluppato una tale passione per la formazione delle persone. Hanno sempre motivato a rimanere attivi fin dalla più tenera età e sono stati molto favorevoli al mio percorso professionale scelto. In realtà, dopo aver aiutato mio padre a perdere 80 kg, sapevo che l'allenamento fisico era il percorso che dovevo perseguire.

Visualizza questo post su Instagram

Pull day! Amare la nuova divisione! Parte della nuova sfida 20 per 20 che stiamo affrontando con @fitnessculturetraining. Ecco in cosa consisteva la brutale sessione di oggi. Scorri e salva. 1. Righe pendlay. 4 x 6 ripetizioni 2. Pull up ponderati 4 x 8 ripetizioni 3a. Lat Pull over 3 x 12 Super set con 3b. Estensione posteriore 3 x 12 4a DB coprispalle 3 x 15 Super set con 4b. Il delt posteriore DB vola 3 x 10 5. Inclinare il banco DB Curls 3 x 8 6. EZ bar preach curl 3 x 8. Per saperne di più sulla sfida inclusi i prezzi e tutto ciò che serve per seguirla, fare clic sul collegamento nella biografia Vestito: @gymshark

Un post condiviso da Steve Cook (@stevecook) il 4 gennaio 2020 alle 14:53 PST

In che modo le tue abitudini di fitness vanno a beneficio della vita amorosa e delle relazioni personali?

Fare scelte non salutari a lungo termine fa male non solo a te stesso ma ai tuoi cari. Prendersi cura delle proprie relazioni dovrebbe iniziare dando la priorità alla propria salute, sia mentalmente che fisicamente. Morgan e io ci siamo davvero legati alla nostra ricerca condivisa per una vita sana. In questo modo possiamo aiutarci a vivere insieme vite più lunghe e più felici.

Come è cambiata la tua vita personale da quando sei entrato a far parte dello spettacolo?

Morgan e io abbiamo adorato condividere il nostro divertimento fitness con tutti sui social media.

Visualizza questo post su Instagram

Posto felice! Lake Powell Az! @morganrosemoroney

Un post condiviso da Steve Cook (@stevecook) il 29 settembre 2019 alle 11:37 PDT

Il tuo momento più orgoglioso di 'The Biggest Loser' è stato quando ...

Quando Michea mi ha detto che si riferiva e mi ha guardato.

E la tua peggior esperienza durante lo spettacolo?

Sono stato molto deluso nel lasciare Rob al primo turno. Lo stava uccidendo in palestra ed erano le circostanze sfortunate che hanno portato alla sua eliminazione. So che è tornato a casa e ha continuato a concentrarsi su se stesso, quindi penso che le persone rimarranno davvero colpite dal lavoro che ha svolto durante la riunione.

Visualizza questo post su Instagram

L'identità è una cosa divertente. Per i primi 22 anni della mia vita il calcio è stata la mia identità. Stavo meglio della media, giocavo alle superiori e poi ottenevo una borsa di studio per il college. Dopo 4 anni di college football la mia carriera è finita. NFL (come ho sempre sognato), niente più allenamento, niente più compagni di squadra e nessuna identità. Ero perso. Ho trovato bodybuilding / fisico maschile. Ho gareggiato, facendo show dopo show, cercando di colmare un vuoto, cercando di trovare una nuova identità. Al mondo sarebbe potuto sembrare come se avessi capito tutto: spettacoli vincenti, riprese di copertine di riviste ecc., Ma la verità era che ero infelice. Ho sentito il bisogno di essere sempre perfetto. Essere sempre nella percentuale di grasso corporeo singolo. Mi sentivo costantemente come un fallimento. Spesso vincevo uno spettacolo e poi consumavo i miei sentimenti il ​​giorno successivo, la settimana ecc. Il ciclo si ripeteva mentre cominciavo a 'prepararmi' per un altro spettacolo ... un'altra possibilità di essere 'felice', o almeno così pensiero. Ci sono voluti alcuni anni, ma mi sono reso conto che la competizione non era per me. Mi sentivo di nuovo come se avessi bisogno di trovare la mia identità. Avanti veloce al presente. Combatto ancora il bisogno di essere perfetto, ma ho trovato una pace sapendo che non ero destinato a essere perfetto. Il nostro vero valore non risiede nelle nostre 'abilità', ma piuttosto nelle nostre capacità di amare e servire gli altri. Questo è disponibile in tutte le forme e forme. Trova un modo in cui puoi essere di servizio e avrai sempre la tua identità.

Un post condiviso da Steve Cook (@stevecook) il 22 settembre 2019 alle 12:25 pm PDT

Secondo te, la storia del fitness è stata la più stimolante?

Onestamente, Teri mi ha lasciato senza fiato. Nonostante il suo infortunio alla gamba, lo ha davvero messo insieme e lo ha fatto lontano nella competizione. È difficile trovare delle scuse per te stesso quando vedi i Teris del mondo assolutamente schiacciarlo.

Hai mai lottato con l'ansia? L'esercizio fisico ti ha aiutato a superarlo?

Ho sicuramente lottato in passato con ansia e insicurezze. Per molto tempo, sono stato consumato dall'idea della perfezione e non accetterei niente di meno. Ha creato una forma fisica malsana e abitudini dietetiche che lavoro ancora ogni giorno per superare. Ho scoperto che un equilibrio è il modo migliore per tenere a bada i miei demoni interni. La salute mentale e la salute fisica vanno di pari passo.

Visualizza questo post su Instagram

Buona settimana! È lunedì, basta andare! Qualunque cosa tu stia attraversando, PUOI superarla e TU SARAI PIÙ FORTE!

Un post condiviso da Steve Cook (@stevecook) il 26 agosto 2019 alle 7:42 PDT

Quali attributi cercheresti negli esercizi per coloro che soffrono di ansia?

Trova quello che ti piace: allenarti con un partner, fare una passeggiata, provare un allenamento HIIT o fare jacks durante una pausa commerciale.

Qual è la tua idea di una dieta perfetta?

Non esiste una dieta perfetta. Vorrei poter offrire a ciascun individuo un metodo pre-prescritto per la salute ideale, ma sfortunatamente non è realistico. Dovresti consultare un professionista per dettagli o una dieta personale, ma quello che posso dirti è che la moderazione e l'equilibrio sono fondamentali, non importa quale.

Visualizza questo post su Instagram

Una piccola fetta di paradiso. Domenica sera con la famiglia, gli amici e il mio fast food preferito. Sono stato un paio d'incredibili ultime settimane! Così grato per le persone nella mia vita! Ora parte per Manchester Inghilterra per il pop-up di @gymshark

Un post condiviso da Steve Cook (@stevecook) l'8 luglio 2019 alle 10:52 PDT

Cosa mangi in un giorno?

Di solito mangio cose molto simili ogni giorno.

Colazione: di solito avena, due uova, albume d'uovo e un pezzo di frutta

Pranzo: Tipicamente, petto di tacchino con deli (senza ormoni e nitrati) su pane integrale con pomodori, lattuga e maionese all'avocado. Formaggio a pasta filata e una mela

Post-allenamento: frullato di proteine ​​di banana e cioccolato

Cena: pollo o bistecca con molte verdure e 1/2 tazza di riso

Visualizza questo post su Instagram

Sì, abbiamo dovuto annullare il nostro viaggio in Italia, ma ciò non ci ha impedito di godere di tutti i siti, gli odori e i sapori che il bellissimo paese ha da offrire. Dalla pizza di classe mondiale ad alcuni dei migliori vini della terra, dai canali di Venezia ai terreni cavi del Colosseo, questa è stata davvero un'esperienza diversa da qualsiasi altra. Alla prossima ARRIVEDERCI. Ora torniamo alla quarantena e non sarei un vero influencer se non avessi menzionato il mio orologio e gli occhiali da sole sono @mvmt e la tuta è @mjbale

Un post condiviso da Steve Cook (@stevecook) il 29 marzo 2020 alle 10:41 PDT

Quali sono i tuoi trucchi preferiti?

Non uso davvero la parola cheat meal. Inizia a creare alcuni tabù alimentari ed è allora che ritorna la mia relazione malsana con il cibo.

Se ho davvero bisogno di concedermi il lusso di fare qualcosa, cercherò di farlo nel modo più sano possibile. Ma a volte ci sono quando ordino la pizza e non mi sento male. Si tratta di equilibrio.

Grazie per aver condiviso la tua storia, Steve. La tua vita è decisamente stimolante!

Mentre 'cheat meal' potrebbe non far parte del suo dizionario personale, i fan possono sicuramente provare un po 'di pizza mentre guardano il finale di stagione di 'The Biggest Loser' che si riavvierà martedì 31 marzo alle 9 / 8c su USA Network.