Tv

L'ex conduttore del talk show Ricki Lake, una volta aperto sulla morte del suo ex marito per suicidio

Ricki Lake, l'ex conduttrice televisiva del suo talk show trasmesso a livello internazionale, una volta parlava candidamente del suo ex marito Christian Evans, delle sue lotte per il disturbo bipolare e della sua morte per suicidio.

Nato in California nel 1971, Christian Evans era un designer di gioielli che ha iniziato a frequentare Ricki nel settembre 2010. Quando la coppia ha iniziato la sua storia d'amore, la personalità della TV si è sentita come 'la ragazza più fortunata'.



'Christian non voleva essere etichettato come bipolare.'

Visualizza questo post su Instagram

7 anni fa oggi ho sposato i miei adorati #christianevans a #montesito nel magico #sanysidroranch. 1 anno fa, in questo giorno, ho ricevuto il mio primo tatuaggio dal caro amico di Christian e artista del tatuaggio follemente talentuoso @freddy_negrete. Mi sono fermato proprio nel luogo del nostro anniversario in cui Christian ha trascorso diverse ore a farsi fare la carrozzeria per molti anni. Era profondo e salutare. Dopo la morte di Christian il 2/11/17, tra le sue cose scoprii che mi aveva salvato una bozza dei voti nuziali. Aveva solo una frase sulla pagina, 'Giuro di continuare ad amarti'. Quelle parole sono perfette per ricordare che è sempre con me e che mi ama ovunque si trovi, e anche per ricordare di amare sempre me stesso. #neverforget #bipolar #mentalhealthawareness #suicideprevention #loveiseternal #Ilovemyselfthewayhelovedme

Un post condiviso da Ricki Lake (@rickilake) l'8 aprile 2019 alle 11:19 PDT

CHRISTIAN EVANS E IL RAPPORTO DEL LAGO DI RICKI

Durante un'intervista con People poco dopo la morte di Christian l'11 febbraio 2017, Ricki descritta il suo ex partner come una persona divertente con un carisma senza pari.



A parte questo, stava cercando di rendere il mondo un posto migliore mentre stava lavorando a un progetto per aiutare i senzatetto a Los Angeles. Sfortunatamente, aveva anche 'un sacco di problemi di autostima' e altri problemi che l'attrice e il conduttore hanno definito 'demoni'.

Ricki Lake and husband Christian Evans on July 12, 2012 in Los Angeles, California | Photo: Getty Images

Ricki Lake e il marito Christian Evans il 12 luglio 2012 a Los Angeles, California | Foto: Getty Images

Nonostante le sue lotte, l'attrice di 'Hairspray' lo ha capito e si è innamorato di lui così tanto che hanno persino fatto un nodo nel 2012. Nel loro tempo insieme, non hanno mai combattuto né litigato, sottolineato Ricki.



A parte questo, Christian si presenterebbe sempre per i due figli di sua moglie Milo e Owen e sarebbe la 'forza silenziosa' che vorrebbe diffondere amore e bontà.

Visualizza questo post su Instagram

Buon compleanno al mio angelo #christianevans. Ispirato dal mio più grande insegnante a vivere la vita al massimo. Adattando, sto volando di nuovo verso la nostra amata #ibiza su quello che sarebbe stato il suo 47 ° compleanno. #loveiseternal #kindnessisking #esvedra # 1111

Un post condiviso da Ricki Lake (@rickilake) il 24 lug 2018 alle 10:15 PDT

RICKI SEMPRE CONOSCUTO SULLE CONDIZIONI DI CHRISTIAN

Fin dall'inizio della loro relazione, Christian è stato onesto con Ricki riguardo alla diagnosi disturbo bipolare. Purtroppo, i suoi episodi maniacali l'hanno spinta a divorziare.

Il primo episodio maniacale a cui ha assistito Ricki è accaduto nel settembre 2014, ed è stato come vedere qualcuno completamente diverso da suo marito.

Ricki Lake on March 7, 2010 in Los Angeles, California | Photo: Getty Images

Ricki Lake il 7 marzo 2010 a Los Angeles, California | Foto: Getty Images

Al culmine della sua mania, ha ricordato la personalità della TV, Christian pensava di poter volare e curare il cancro con le mani.

Il marito di Ricki Lake vide un terapista che gli consigliò di interrompere i contatti fino a quando non guarì. Per questo motivo, il loro processo di divorzio è iniziato e Christian è stato ricoverato in ospedale e quindi inviato in una struttura di cura.

Visualizza questo post su Instagram

15 mesi fa oggi, ho perso i miei amati #christianevans a causa di malattie mentali. #neverforget #bipolar #loveiseternal #compassion #love # 1111 #ashkiidighin #blessed

Un post condiviso da Ricki Lake (@rickilake) l'11 maggio 2018 alle 8:20 PDT

E 'STATO TROPPO MOLTO PER LUI IN PIEDI

L'ex conduttore del talk show ha sottolineato che non voleva essere curato né andare alla struttura, ma era quello che doveva fare per diventare stabile e compiacere Ricki. Anche dopo essersi separati legalmente nel 2015, la coppia ha mantenuto la relazione fino all'autunno del 2016.

L'11 febbraio, Ricki ricevette un sms dalla sorella di Christian che le diceva che le aveva inviato un messaggio di suicidio. A quel punto, e anche prima della conferma, Ricki sapeva che era morto.

Ricki Lake on August 10, 2015 in New York City | Photo: Getty Images

Ricki Lake il 10 agosto 2015 a New York City | Foto: Getty Images

Due giorni dopo la lettera di suicidio, l'ex designer di gioielli è stato trovato morto nella sua auto. Ricki ha confessato che stava parlando del disturbo bipolare di Christian come un modo per spargere la voce su un simile problema. Il suo obiettivo era quello di aiutare le persone a ricevere cure il prima possibile. Lei aggiunto:

'Christian non voleva essere etichettato come bipolare, ma ha ammesso di essere nella nota che ha lasciato. Era finalmente lui a possederlo. È stato lui a darmi il permesso di raccontare la sua storia. '

Visualizza questo post su Instagram

Come rotoliamo. @jeffscult

Un post condiviso da Ricki Lake (@rickilake) il 29 gennaio 2020 alle 16:25 PST

Alla fine, Ricki disse che non aveva mai smesso di amare il suo defunto marito e che lo avrebbe onorato vivendo una vita felice.

Per fortuna, la personalità della TV è riuscita a ritrovare l'amore Jeff Scult, il fondatore di un marchio di abbigliamento chiamato 'One Golden Thread'.

IL NUOVO AMORE DEL LAGO DI RICKI

Parlando al Winter Press Tour della TV Critics Association a Pasadena, in California, nel febbraio 2019, Ricki ha rivelato che la stava rendendo 'davvero felice' e che stavano già insieme da tre mesi e mezzo.

All'inizio di quest'anno, Ricki ha fatto di nuovo notizia. Questa volta, fu per la sua decisione di radersi la testa come risultato di anni di lavoro la perdita di capelli.

Visualizza questo post su Instagram

Liberato e libero, io. Per prima cosa, non sono malato. (GRAZIE DIO.) Non ho una crisi di mezza età. né sto avendo un esaurimento mentale, anche se ho sofferto. Soffrendo per lo più in silenzio, spento e acceso per quasi 30 anni. E sono finalmente pronto a condividere il mio segreto. Respiro profondo Ricki… Qui va ... .. Ho lottato con la perdita dei capelli per la maggior parte della mia vita adulta. È stato debilitante, imbarazzante, doloroso, spaventoso, deprimente, solitario, tutte le cose. Ci sono state alcune volte in cui mi sono persino suicidato. Quasi nessuno nella mia vita conosceva il livello di dolore profondo e trauma che stavo vivendo. Nemmeno il mio terapeuta / i negli anni conosceva la mia verità. So che condividendo la mia verità, colpirò un accordo con così tante donne e uomini. Non sono solo in questo e il mio obiettivo è quello di aiutare gli altri mentre allo stesso tempo mi sganciare da questo inferno tranquillo in cui vivo. Da quando ho giocato a Tracy Turnblad nell'originale Hairspray nel 1988 e hanno triplicato e preso in giro i miei capelli vergini allora sani ogni 2 settimane durante le riprese, i miei capelli non sono mai stati gli stessi. (Sì, erano tutti i miei capelli nel film.) Da Hairspray a Hairless. :( Nel mio caso, credo che la mia perdita di capelli sia dovuta a molti fattori, dieta yo-yo, controllo ormonale delle nascite, fluttuazioni radicali del peso nel corso degli anni, mie gravidanze, genetica, stress e colorazioni ed estensioni dei capelli. vari spettacoli e film, siano essi DWTS o i miei talk show, hanno anche avuto un impatto sui miei bei capelli. Mi sono abituato a indossare le extension, proprio nell'ultimo decennio. Tutti i tipi diversi, li ho provati tutti, quelli che sono incollati, i tape-in, i clip-in, e poi in un sistema di capelli totale che odiavo, e infine per una soluzione unica che ha funzionato abbastanza bene per me negli ultimi 4 o 5 anni. Ho provato parrucche in alcune occasioni ma non sono mai riuscito ad abituarmi a loro. Sembrava tutto falso ed ero supercosciente e a disagio. Sono stato da molti dottori, mi sono sparato con gli steroidi in testa, prendendo tutti gli integratori e poi alcuni. I miei capelli si sarebbero ripresi e poi di nuovo, è stato esasperante Per saperne di più: vai alla mia pagina Facebook.

Un post condiviso da Ricki Lake (@rickilake) il 1 gennaio 2020 alle 11:25 PST

Secondo WebMD, la perdita di capelli nelle donne è frequente, quasi quanto negli uomini. Mentre la maggior parte delle donne inizia a notarlo a 50 o 60 anni, può iniziare a succedere a qualsiasi età.

La vita di Ricki Lake è stata chiaramente influenzata da questo problema, ma ha deciso di sfogare le sue condizioni social media così che uomini e donne che soffrono allo stesso modo possano abbracciare la loro verità.

Se tu o qualcuno che conosci sta prendendo in considerazione il suicidio, si prega di contattare il National Suicide Prevention Lifeline al numero 1-800-273-TALK (8255), inviare un 'aiuto' alla Crisis Text Line al 741-741 o visitare suicidepreventionlifeline.org.

Ⓘ Le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituirsi a consulenza, diagnosi o trattamento medico professionale. Tutto il contenuto, incluso il testo e le immagini contenuti o disponibili tramite questo NEWS.AMOMAMA.COM è solo a scopo di informazione generale. NEWS.AMOMAMA.COM non si assume alcuna responsabilità per le azioni intraprese a seguito della lettura di questo articolo. Prima di intraprendere qualsiasi corso di trattamento, consultare il proprio medico.