Tv

Ecco come appare oggi il piccolo Leon dell ''Andy Griffith Show'

I fan di 'The Andy Griffith Show' ricordano sicuramente un bambino di nome Leon, ma non molte persone potrebbero sapere che è cresciuto fino a diventare un attore molto famoso.

Leon è stato interpretato da Clint Howard, il fratello minore dell'attore e regista Ron Howard, e quello è stato il suo primo ruolo, quello che ha suscitato la sua passione per la recitazione.



Dopo 'The Andy Griffith Show', Clint avrebbe fatto diverse apparizioni in serie televisive come 'The Fugitive', 'Bonanza', 'Please Don't Eat the Daisies' e 'Star Trek'.

Clint Howard at the premiere of

Clint Howard alla premiere di 'Intramural' durante il Tribeca Film Festival 2014 | Foto: Getty Images

IL SUO PRIMO RUOLO MAGGIORE



Il suo primo grande concerto è stato in 'Gentle Ben', dove gli è stato offerto il ruolo principale di Mark Wedloe, Lavorando al fianco di Dennis Weaver e suo padre, Rance Howard, che interpretava il personaggio di Henry Broomhauer.

Nonostante durino solo due stagioni, le solide esibizioni di Clint hanno attirato l'attenzione di diversi produttori e negli anni seguenti è diventato guest star in diversi altri spettacoli, tra cui 'The Odd Couple' e 'Family Affair'.

Clint Howard and Bruno the Bear in

Clint Howard e Bruno l'orso in 'Gentle Ben' | Foto: Wikimedia Commons



Grazie a suo fratello, ha fatto parecchie apparizioni in 'Happy Days' mentre lo spettacolo era in onda. Fortunatamente Clint no influenzato dalla comune maledizione che circonda i bambini di Hollywood, che li fa svanire.

Clint Howard at the SBIFF Modern Master Award honoring George Clooney at the Arlington Theater in Santa Barbara, California | Photo: Getty Images

Clint Howard al Modern Master Award SBIFF in onore di George Clooney al Arlington Theater di Santa Barbara, California | Foto: Getty Images

SALTO IN PIÙ SERI PROGETTI

Il suo passaggio all'età adulta è stato semplice e ha approfittato delle porte aperte dal fratello come regista. Sotto la guida di Ron, ha continuato a recitare nei film 'Cocoon', 'Backdraft' e 'Apollo 13', lavorando al fianco di Tom Hanks.

Il suo lavoro più recente comprende Chuck in 'Assault on Wall Street', Todd Carlson in 'Sand Castles', Alexander James in 'The Church' e Ralakili in 'Solo: A Star Wars Story'.

Un 2017 maledetto

Sul lato personale, Clint è un uomo single dopo aver divorziato da sua moglie Melanie nel 2017. I due si sono sposati il ​​29 ottobre 1995, ma la relazione riferito si è conclusa 22 anni dopo a causa di 'differenze inconciliabili'.

Clint Howard and ex-wife Melanie at the world premiere of

Clint Howard e l'ex moglie Melanie alla premiere mondiale di 'Dr. Seuss 'Il gatto col cappello' agli Universal Studios | Foto: Getty Images

Il 2017 è stato un anno difficile per l'attore, che ha perso anche suo padre. Rance all'epoca aveva 89 anni ed è deceduto per insufficienza cardiaca provocata da un'infezione del virus del Nilo occidentale.

Proprio come suo figlio, Rance era un attore molto popolare, la cui carriera appagante è iniziata appena tre anni prima della nascita di Clint. È apparso in oltre 100 film e persino condivisa sotto i riflettori con suo figlio in 'Splash', 'Cocoon' e 'Apollo 13.'