Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

Reali

Il viaggio della salute di Re Carlo: dalla crescita del viso e delle dita gonfie all'ingrossamento della prostata e alla diagnosi del cancro

  • La salute di Re Carlo è stata a lungo argomento di interesse a causa dei vari sintomi che ha mostrato, tra cui una crescita del viso e le dita gonfie.
  • Recentemente, ha rivelato che gli è stato diagnosticato un cancro, rilevato durante un intervento chirurgico per un ingrossamento della prostata.
  • Scopri di più sul suo percorso di salute dall'intervento al ginocchio, sulla rimozione della crescita del viso e su come sta affrontando la sua condizione attuale.
  Re Carlo III partecipa alla funzione mattutina di Natale presso la chiesa di Sandringham il 25 dicembre 2023 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III partecipa alla funzione mattutina di Natale presso la chiesa di Sandringham il 25 dicembre 2023 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images



Il 5 febbraio 2024, il mondo è rimasto sorpreso dalla notizia della diagnosi di cancro a Re Carlo. Buckingham Palace, in un comunicato, ha rivelato che il cancro del Re è stato scoperto durante il suo recente trattamento per un ingrossamento della prostata.



  Re Carlo III durante la sua visita al Centenary Wood della Royal British Legion il 7 marzo 2022 a Newquay, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III durante la sua visita al Centenary Wood della Royal British Legion il 7 marzo 2022 a Newquay, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Il tipo di cancro rimane sconosciuto, aggiungendo un elemento di mistero allo stato di salute del re. Il monarca, 75 anni, ha iniziato cure regolari e ha deciso di ridurre temporaneamente i suoi impegni pubblici.

  Il re Carlo III lascia la London Clinic il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Il re Carlo III lascia la London Clinic il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images



Parte della dichiarazione Leggere , 'Durante questo periodo, Sua Maestà continuerà a occuparsi degli affari statali e delle pratiche burocratiche ufficiali come al solito.' Nonostante la gravità di la sua condizione , il Re rimane ottimista riguardo al suo trattamento ed è ansioso di tornare alle sue piene responsabilità pubbliche il prima possibile.

  Re Carlo III partecipa alla cerimonia di ringraziamento per la vita del principe Filippo il 29 marzo 2022 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III partecipa alla cerimonia di ringraziamento per la vita del principe Filippo il 29 marzo 2022 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

La decisione del re di condividere pubblicamente la sua diagnosi è stata guidata dal desiderio di prevenire speculazioni e di favorire la comprensione pubblica per tutte le persone colpite dal cancro in tutto il mondo. Prima della diagnosi di cancro, re Carlo era in cura per un ingrossamento della prostata, giudicato benigno da Buckingham Palace, presso la London Clinic.



  Il re Carlo III lascia la London Clinic con la regina Camilla il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Il re Carlo III lascia la London Clinic con la regina Camilla il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Più o meno nello stesso periodo, sua nuora, Kate, la Principessa del Galles , è stato ricoverato in ospedale anche lui dopo un intervento chirurgico addominale per una condizione sconosciuta. Re Carlo, accompagnato dalla moglie, La regina Camilla , è partito dalla clinica nel pomeriggio del 29 gennaio 2024.

  Il re Carlo III lascia la London Clinic con la regina Camilla il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Il re Carlo III lascia la London Clinic con la regina Camilla il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Una settimana dopo l'operazione, furono visti i reali frequentando le funzioni domenicali vicino alla loro residenza di campagna a Norfolk, in Inghilterra. Ignorando le domande dei giornalisti, il Re ha salutato i suoi sostenitori con un allegro saluto all'esterno della chiesa di Santa Maria Maddalena vicino a Sandringham, sottolineando il suo prima apparizione pubblica post-ospedalizzazione.

  Re Carlo III partecipa alla funzione domenicale presso la chiesa di Santa Maria Maddalena il 7 gennaio 2024 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III partecipa alla funzione domenicale presso la chiesa di Santa Maria Maddalena il 7 gennaio 2024 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Dopo la sua dimissione dall'ospedale, il Palazzo ha espresso la sua gratitudine all'équipe medica e a tutti coloro che hanno sostenuto il Re durante la sua visita in ospedale. Il primo ministro Rishi Sunak ulteriormente elaborato sulla dichiarazione del Palazzo, che indicava che il cancro era stato scoperto in una fase iniziale.

  Il re Carlo III lascia la London Clinic il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Il re Carlo III lascia la London Clinic il 29 gennaio 2024 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Oggi, 6 febbraio, è una data significativa per il re Carlo e la famiglia reale poiché commemora l'anniversario della morte di suo nonno, Giorgio VI. Questo giorno, sempre ricordato dalla defunta Regina Elisabetta a Sandringham, vide la morte di Giorgio VI nel 1952, portando all'ascensione di sua figlia Elisabetta al trono.

  Re Carlo III durante il giro di stato della Francia nel settembre 2023 | Fonte: Getty Images

Re Carlo III durante il giro di stato della Francia nel settembre 2023 | Fonte: Getty Images

L'annuncio della diagnosi di cancro a Re Carlo ha innescato un'impennata della domanda pubblica di maggiori informazioni. Le reazioni sui social media sono state varie, con numerosi utenti che hanno sottolineato l'apparente invecchiamento del Re nell'ultimo anno.

  Re Carlo III partecipa alla funzione domenicale presso la chiesa di Santa Maria Maddalena il 7 gennaio 2024 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III partecipa alla funzione domenicale presso la chiesa di Santa Maria Maddalena il 7 gennaio 2024 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Un utente candidamente espresso , 'È davvero invecchiato nell'ultimo anno. IMO.' Facendo eco a questo sentimento, un altro utente notato , 'Sembra che sia invecchiato di 10 anni in pochi giorni.' Lo shock era palpabile in un altro commento , 'Oh mio Dio, che diavolo è successo a Re Carlo??? È invecchiato così tanto.'

  Re Carlo III posa durante la registrazione del suo messaggio di Natale a Buckingham Palace il 7 dicembre 2023 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III posa durante la registrazione del suo messaggio di Natale a Buckingham Palace il 7 dicembre 2023 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Il monarca ha dovuto affrontare molti problemi di salute nel corso degli anni, ma l'attenzione del pubblico la sua salute si è intensificata in seguito alla sua ascesa al trono dopo la morte di sua madre, la regina Elisabetta II. Nel periodo precedente alla sua incoronazione, la salute di re Carlo, in particolare le sue dita gonfie, attirarono l'interesse del pubblico.

  Re Carlo III visita la Corte di giustizia reale il 14 dicembre 2023 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III visita la Corte di giustizia reale il 14 dicembre 2023 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

GP Chun Tang, direttore medico presso Pall Mall Medical a Manchester, spiegato che le dita a 'salsiccia', dal punto di vista medico chiamate dattilite, potrebbero essere un segno di vari problemi di salute, dall'artrite e infezioni batteriche a livelli elevati di sale e malattie autoimmuni.

  Il re Carlo III partecipa ad una festa a tema"Celebration of Craft" on December 8, 2023 in Tetbury, England | Source: Getty Images

Re Carlo III partecipa alla 'Celebrazione dell'artigianato' a tema festivo l'8 dicembre 2023 a Tetbury, in Inghilterra | Fonte: Getty Images

In una lettera ad un amico, re Carlo in modo divertente descritto le sue mani come 'dita di salsiccia' mentre parla del figlio appena nato, il principe William. Le sue mani e i suoi piedi gonfi erano particolarmente evidenti durante il suo tour reale in India nel 2019 e mentre beveva una pinta al pub The Prince of Wales nella città vecchia di Clapham nel 2021.

  Re Carlo III partecipa alla cerimonia di ringraziamento per la vita del principe Filippo il 29 marzo 2022 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Re Carlo III partecipa alla cerimonia di ringraziamento per la vita del principe Filippo il 29 marzo 2022 a Sandringham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

La regina, in una lettera al suo insegnante di musica dopo la nascita di Carlo, fece notare le sue mani insolitamente grandi per un bambino con dita lunghe e sottili. Tuttavia, la causa esatta delle mani gonfie del re rimane sconosciuta. L'anamnesi medica di Re Carlo comprende anche la rimozione di a crescita non cancerosa dal suo volto nel 2008.

La procedura è stata eseguita a Clarence House senza la necessità di un anestetico locale. Nel 1998, aveva chirurgia laser buco della serratura al King Edward VII Hospital di Londra per sistemare il ginocchio destro, che gli causava fastidi a causa di problemi alla cartilagine.