Storie

Jane Curtin è stata felicemente sposata per 45 anni e ha una bellissima figlia

Jane Curtin, meglio conosciuta per essere stata uno dei membri del cast originale di 'Saturday Night Live' negli anni '70, è ancora un attore attivo nel settore dell'intrattenimento a 72 anni.

La carriera di Jane Curtin dura quattro decenni e non è ancora pronta a interrompere il suo lavoro. L'attrice, a volte chiamato “The Queen of Deadpan”, è diventato famoso per la prima volta come parte del cast originale di “Saturday Night Live”.



Jane Curtin on

Jane Curtin su 'Guarda cosa succede dal vivo' con Andy Cohen - Stagione 15 | Foto: GettyImages

Anche se Curtin aveva già fatto improvvisazioni ed era abituato ad esibirsi di fronte a un pubblico, nulla avrebbe potuto prepararla all'esplosione di 'SNL' e al livello di fama che lei e le sue co-star avevano raggiunto con essa.

GLI INIZI DI JANE



Dopo essersi laureata con un associato presso l'Elizabeth Seton Junior College di New York City, Jane si iscrisse alla Northeastern University nel 1967.

Nel 1980, il contratto di Jane era scaduto e sapeva che anche il suo tempo nello show aveva fatto il suo corso.

Jane Curtin at the 41st Emmy Awards September 17, 1989 | Photo: Wikimedia Commons Images

Jane Curtin al 41 ° Emmy Awards 17 settembre 1989 | Foto: Wikimedia Commons Images

L'anno seguente, Jane decise di abbandonare e iniziare a perseguire una carriera nella commedia. Lei Iscritto il gruppo comico, 'The Proposition', e per lo più improvvisò durante i quattro anni in cui rimase con loro.



'Mi è piaciuto fare improvvisazioni ed ero davvero bravo in questo', Jane ha ricordato in un'intervista con il New Yorker. 'Vengo da una zona dalla quale nessun altro verrebbe.'

Jane andò a recitare in una produzione off-Broadway nel 1974, e l'anno seguente, il suo agente la chiamò dire che l'aveva messa per un casting per un nuovo spettacolo di varietà chiamato 'Saturday Night Live'.

Jane Curtin during the

Jane Curtin durante lo skit del 'Weekend Update' in 'Saturday Night Live' il 20 ottobre 1979 | Foto: GettyImages

Ha fatto il provino con due amici del gruppo comico, ma solo Jane ha ricevuto una richiamata.

Tuttavia, quando ha incontrato i produttori, Jane è stata colta alla sprovvista quando le hanno chiesto di eseguire qualcosa perché il suo agente le aveva detto che volevano solo parlare.

Tuttavia, invece di arrendersi, Jane trovatola sceneggiatura di uno schizzo di due personaggi che aveva nella borsetta e chiese a Gilda Radner, che era già stata assunta, di leggerla con sé. Ciò ha dato ai produttori ciò di cui avevano bisogno.

Promotional portrait of American actress Jane Curtain (as Allie Lowell) from the CBS television sitcom

Ritratto promozionale dell'attrice americana Jane Curtain (con il nome Allie Lowell) della sitcom televisiva della CBS 'Kate & Allie' che si appoggia su un bancone della cucina con le braccia incrociate, New York, New York, 1986 | Foto: GettyImages

L'ascesa di 'SNL'

Per Jane, il segreto del rapido successo di 'Saturday Night Live' - ​​a parte il talento e le persone che ci lavorano - era il fatto che è iniziato senza un piano e che ha permesso allo spettacolo di crescere in se stesso.

Jane ha guadagnato il soprannome di 'Queen of the deadpan' grazie alla sua interpretazione di donna eterosessuale sempre circondata da personaggi più folli e dal caos in generale.

Era una delle ancore del segmento 'Aggiornamenti del weekend', in cui doveva consegnare notizie e ne era proprietaria. 'È diventato mio', Jane detto Settimanale più vicino. 'Non importava se avessi qualcos'altro da fare nello show.'

Nonostante il successo dello spettacolo, Jane non era elettrizzato sull'ambiente sul set.

Tra i membri del cast c'era una cultura della droga, particolarmente incoraggiata da John Belushi, che ha anche sfoggiato le sue idee misogine senza preoccupazioni.

Jane ha avuto un'esperienza molto diversa nel suo gruppo di commedie, in cui le donne sono state viste come uguali e ci sono state continue discussioni sull'importanza dell'emendamento sulla parità dei diritti.

Quindi, quando arrivò a 'SNL', lo era scioccato dalla mancanza di interesse che il cast ha avuto sull'emendamento anche dopo che è stato respinto. Invece, ci sono state ondate di 'aggressività e natura selvaggia' sul posto di lavoro.

 Jane Curtin attends 12th Annual CableACE Awards on January 12, 1992 at the Pantages Theatre in New York City | Photo: GettyImages

Jane Curtin partecipa alla dodicesima edizione dei CableACE Awards il 12 gennaio 1992 al Pantages Theatre di New York | Foto: GettyImages

PASSANDO ALLE MIGLIORI COSE

Jane ha affrontato la sua improvvisa fama evitando di uscire o cercando di confondersi il più possibile ogni volta che lo faceva.

Tuttavia, 'SNL' è diventato una tale sensazione che i membri del cast sono stati rapidamente riconosciuti ovunque andassero. Il rovescio della medaglia era che le persone non avevano sempre buone cose da dire su di loro.

Jane ha ricordato una notte uscì con suo marito, i suoi genitori e i suoi genitori in un ristorante in centro città.

Mentre aspettavano il loro tavolo, un gruppo di uomini esecutivi che erano nelle vicinanze ha iniziato distruggendola, anche se era a portata di mano.

La gente la fermerebbe anche per strada per affrontarla senza provocazioni, cosa che Jane ha cercato di evitare a tutti i costi, mentre lei ha spiegato:

“È stato davvero difficile da affrontare. Quando succede così in fretta, il tuo mondo cambia e non ti senti a tuo agio con la tua pelle '.

Nel 1980, il contratto di Jane era scaduto e sapeva che anche il suo tempo nello show aveva fatto il suo corso. Se n'è andata perché “avevo dato loro tutto ciò che potevo dare. '

Susan Saint James and Jane Curtin attend the 25th Annual International Broadcasting Awards on March 19, 1985 at Century Plaza Hotel in Los Angeles, California | Photo: GettyImages

Susan Saint James e Jane Curtin partecipano alla 25a edizione del International Broadcasting Awards il 19 marzo 1985 al Century Plaza Hotel di Los Angeles, California | Foto: GettyImages

Jane ha continuato a recitare nella sitcom “Kate e Allie'Dal 1984 al 1989 e la sua interpretazione di Allie Lowell le è valsa due Emmy Awards come miglior attrice protagonista in una serie comica.

TERZA ROCK E ALTRI SPETTACOLI

Dopo che la serie finì, Jane ne fece alcune film per la TV e la serie 'Working it Out' prima di assumere il ruolo della Dott.ssa Mary Albright in '3rd Rock From the Sun' nel 1996.

'Mi sono divertito più a lavorare a quello show di quanto non abbia mai avuto', Jane disse della sua esperienza nel condividere lo schermo con un cast che includeva John Lithgow e un giovane Joseph Gordon-Levitt.

Jane Curtin, Kristen Johnston, John Lithgow, Joseph Gordon-Levitt, French Stewart still promo | Photo: GettyImages

Jane Curtin, Kristen Johnston, John Lithgow, Joseph Gordon-Levitt, il francese Stewart continuano a fare pubblicità | Foto: GettyImages

Lo spettacolo si è concluso nel 2001 e Jane ha continuato a lavorare senza sosta. È apparsa nel franchise di film televisivi “The Librarian”, si è unita al dramma criminale “Indimenticabile” come esaminatrice medica e ha anche narrato alcuni audiolibri.

Jane ha attualmente tre progetti in linea per il 2020: la serie 'United We Fall' e i film 'Welcome to Pine Groove!' e 'madrina'.

LA FAMIGLIA DI JANE

Jane è sposata con il produttore televisivo Patrick Lynch dal 1975 e hanno una figlia, Tess Curtin Lynch, nata nel 1983, tre anni dopo l'uscita di Jane da SNL e una prima di assumere il ruolo di Allie Lowell.

Jane Curtin and husband Patrick Lynch during UNICEF Goodwill Gala Celebrating 50 Years of Celebrity Goodwill Ambassadors - Red Carpet at The Beverly Hilton in Beverly Hills, California, | Photo: GettyImages

Jane Curtin e il marito Patrick Lynch durante l'UNICEF Goodwill Gala festeggiano i 50 anni di celebrità Ambasciatori di buona volontà - Tappeto rosso al Beverly Hilton di Beverly Hills, California, | Foto: GettyImages

'Volevo essere una madre pratica', Jane disse, menzionando che il programma delle riprese della serie le ha dato abbastanza spazio e tempo per farlo. Come lei continua:

“Susan [Saint James] e io abbiamo avuto bambini a tre mesi di distanza. Le tate porterebbero i bambini sul set e i bambini gattonerebbero in giro. '

Visualizza questo post su Instagram

Ho fatto una maglietta di verde violento

Un post condiviso da Tess Lynch (@mrtesslynch) il 5 febbraio 2020 alle 13:49 PST

Tess è una scrittrice di commedie ed è apparsa in 'Drunk History' di Comedy Central. Ha due figli ma è molto attenta a non condividere le foto dei loro volti sui social media.

'Mi piace il fatto che non sia in un ufficio', Jane disse della carriera di sua figlia. 'E non in cattiva illuminazione.'

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tess Lynch (@mrtesslynch) il 21 dic 2019 alle 15:56 PST

Per l'orgogliosa madre e nonna, non c'è niente di meglio che passare il tempo con i nipoti ogni volta che non lavora. Tuttavia, ha in programma di continuare a lavorare il più a lungo possibile.

'Sono persistente', Jane disse. 'Volevo rimanere in questo business e fare quello che faccio.'