Relazione

Jodie Sweetin di 'Full House' torna sulla strada del successo dopo l'alcolismo e la dipendenza

Se ricordi Stephanie di Full House sarai curioso di sapere che ha avuto un periodo difficile dopo la fine dello spettacolo, ma è tornata in piedi ed è ora un'attrice di successo e una madre amorevole.

La vita di Jodie Sweetin è stata molto lontanodall'assomigliare al personaggio di Stephanie Tanner in Full House. A differenza di quanto accaduto nella serie del 1987, i genitori dell'attrice erano due irresponsabili e dipendenti da droghe che lasciavano chiunque con il loro bambino appena nato per poter fare festa.



A nove mesi dovette essere accolta da suo zio Sam Sweetin e sua moglie da quando i suoi genitori biologici furono incarcerati - suo padre morì poco dopo. La presero cura di lei e la allevarono come una figlia, sebbene potessero adottarla legalmente solo quando aveva due anni.

Nonostante l'inizio della sua vita difficile, Jodie è sempre stata una ragazza dolce e di grande talento. Incoraggiata dalla sua famiglia e dai suoi amici, la ragazza iniziò a quattro anni a partecipare a diversi casting per spot pubblicitari e serie televisive.



Nel 1987, quando Jodie aveva cinque anni, ottenne il ruolo che avrebbe segnato la sua vita per sempre. La dolce Stephanie Tanner ha conquistato il piccolo schermo e ha permesso al giovane artista di brillare in tutto il mondo.

Tuttavia, quando il programma terminò nel 1995, dopo otto stagioni gloriose, la vita di Jodie Sweetin fu sconvolta quando iniziò ad abusare di cocaina al liceo e in seguito iniziò a usare la metanfetamina.



Nel 2002, la giovane attrice ventenne ha sposato il suo primo marito, Shaun Holguin, un ufficiale di polizia che ha cercato di aiutarla con le sue dipendenze. Alla cerimonia hanno partecipato alcuni dei suoi ex colleghi tra cui Cameron che era la sua damigella d'onore.

A quel tempo è diventata dipendentealla metanfetamina e divenne completamente drogato alla premiere del New York Minute, con Mary-Kate e Ashley Olsen, che interpretavano Michelle, sua sorella minore in Full House.

Tuttavia, dopo un sovradosaggio, ha accettato di iniziare la riabilitazione, ma sfortunatamente, il suo matrimonio era già esaurito e ha divorziato nel 2006.

Un anno dopo il divorzio si è sposata di nuovo, questa volta con la designer televisiva Cody Herpin, con la quale ha avuto la sua prima figlia, Zoie, nel 2008. Durante quel periodo, ha assicurato a Good Morning America e People Magazine di essere completamente sobria , ma la verità è che aveva usato droghe.

Nel 2010, si è separata da Herpin, che ha chiesto la custodia della figlia e l'attrice è stata indagata per leiproblema di alcol.

Nel 2012, si è sposata di nuovo con Morty Coyle, con la quale ha avuto la sua seconda figlia Beatrix, ma si sono separati nel 2013.

Visualizza questo post su Instagram

Avere una serata fuori per festeggiare il compleanno di @itsjojosiwa !! Queste tazze da discoteca sono #jojodreambday #momlife #girlsnightout

Un post condiviso da Jodie Sweetin (@jodiesweetin) il 9 aprile 2019 alle 19:26 PDT

Da quando ha quasi perso la custodia di lei prima figlia, l'attrice è rimasta sobria e ha brillato di nuovo come attrice grazie, ancora una volta, al ruolo di Stephanie nello spin-off di Full House, Fuller House.

Nella nuova scommessa, Steph diventa un famoso DJ che viaggia per il mondo ma decide di rimanere a casa per aiutare sua sorella e tre figli, dopo che suo marito è morto in un incendio.

Visualizza questo post su Instagram

La mia favolosa Zoie compie 11 anni oggi !! Dal momento in cui è nata, è stata feroce, determinata e la mia migliore piccola amica. Oggi 11 anni fa, ha cambiato la mia vita per sempre e per quanto sia dura alcuni giorni, non la cambierei per nulla al mondo !! Io, Zoie !! Tanti auguri a te !! #momlife #birthdaygirl

Un post condiviso da Jodie Sweetin (@jodiesweetin) il 12 aprile 2019 alle 7:26 PDT

Attualmente, Sweetin ha 37 anni e ha partecipato in modo eccezionale a Dancing With the Stars nel 20016, dove è elettrizzata da una danza in onore dei suoi anni sobri.