Divertimento

Joyce DeWitt: la star che ha interpretato Janet in 'Three's Company'

Joyce DeWitt è una delle attrici più brillanti di Hollywood. Se non fosse stato per la sua volontà di sfidare le regole, potrebbe non essere mai stata scelta per una famosa serie TV. Scopri come ha iniziato a lavorare nel settore dell'intrattenimento.

La professione di attrice e comica di Joyce DeWitt l'ha aiutata a diventare famosa. Avendo sviluppato una precoce passione per le arti dello spettacolo, si è unita al palcoscenico quando aveva solo 13 anni.



I genitori di DeWitt, Paul e Norma, hanno cresciuto lei ei suoi sei fratelli in Indiana ed erano molto severi con i loro figli. Dopo essere stata cresciuta in una casa conservatrice, DeWitt ha seguito le sue stesse regole.

  Joyce DeWitt per il programma televisivo del 1978 'Three's Company" | Source: Getty Images

Joyce DeWitt per il programma televisivo del 1978 'Three's Company' | Fonte: Getty Images

DeWitt ha realizzato il suo potenziale di recitazione e ha deciso di intraprendere una carriera a Hollywood. Tuttavia, suo padre lo era non troppo entusiasta sulle sue ambizioni di recitazione e ha cercato di scoraggiarla dall'entrare nella professione.



DeWitt ha seguito il desiderio del suo cuore di diventare un'attrice e ha resistito alle obiezioni di suo padre. Si è laureata in teatro alla Ball State University. Si è poi trasferita in California nel 1974 per conseguire il master alla UCLA.

  Joyce DeWitt partecipa alla proiezione di 'Tab Hunter Confidential' all'Outfest 2015's LGBT Los Angeles Film Festival at the Directors Guild of America on July 11, 2015, in West Hollywood, California | Source: Getty Images

Joyce DeWitt partecipa a una proiezione di 'Tab Hunter Confidential' all'Outfest's LGBT Los Angeles Film Festival 2015 presso la Directors Guild of America l'11 luglio 2015 a West Hollywood, California | Fonte: Getty Images

COME JOYCE DEWITT È DIVENTATA UNA STELLA DI 'THREE'S COMPANY'



Dopo aver completato gli studi, DeWitt ha cercato lavoro mentre perseguiva la sua passione per la recitazione. Inoltre ha svolto un lavoro come segretaria legale andando per diverse audizioni .

Fortunatamente, la diligenza di DeWitt ha dato i suoi frutti. La rete ABC ha offerto i suoi ruoli in due diversi spettacoli comici. A causa dei limiti di tempo, ha dovuto scegliere su quale apparire.

La rete le ha concesso 24 ore per decidere e DeWitt ha scelto 'Three's Company' dopo aver letto le due sceneggiature. Era la storia di un uomo che condivide un appartamento con due donne.

  Joyce DeWitt, John Ritter e Suzanne Somers in 'Three's Company" episode aired on September 19, 1978 | Source: Getty Images

Joyce DeWitt, John Ritter e Suzanne Somers in un episodio di 'Three's Company' andato in onda il 19 settembre 1978 | Fonte: Getty Images

La scelta di DeWitt di 'Three's Company' è stata il destino, poiché è diventato un successo televisivo e ha dato il via alla sua straordinaria carriera. La rete non ha mai venduto il secondo programma TV che le è stato offerto.

DeWitt si tenne in gran parte per sé. Non le importava molto di essere sotto i riflettori e non era lusingata dall'enorme attenzione che stava ricevendo.

  Joyce DeWitt su un set cinematografico allo Shortways Restaurant il 16 settembre 2010 a Hawthorne, nel New Jersey | Fonte: Getty Images

Joyce DeWitt su un set cinematografico allo Shortways Restaurant il 16 settembre 2010 a Hawthorne, nel New Jersey | Fonte: Getty Images

Ha viaggiato in tutto il mondo dopo la fine della serie prima di stabilirsi nel New Mexico. Il successo di DeWitt l'ha fatta sentire estranea ai suoi co-protagonisti, in particolare all'attrice Suzanne Somers.

Somers non ha parlato con DeWitt per 30 anni dopo aver lasciato lo spettacolo nel 1981. Tuttavia, si sono riconnessi nel febbraio 2012, quando Somers l'ha invitata nel suo talk show online 'Suzanne Somers: Breaking Through'.

PERCHÉ SUZANNE SOMERS E JOYCE DEWITT NON SI PARLANO DA 30 ANNI

'Three's Company' è andato in onda dal 1976 al 1984. DeWitt ha interpretato il famoso personaggio iconico Janet Wood, insieme al compianto attore John Ritter e Somers, che interpretava Jack Tripper e Chrissy Snow.

La commedia ha seguito i tre attori mentre entravano in varie disavventure. Per placare il loro padrone di casa, il signor Roper, interpretato dall'attore Norman Fell, i personaggi di Somers e DeWitt hanno finto che il personaggio di Ritter fosse gay.

Durante lo show di Somers, l'attrice chiesto DeWitt se avesse saputo di eventuali fidanzamenti avvenuti mentre giravano la commedia. DeWitt ha confessato di non essere a conoscenza di incontri romantici fino a anni dopo, quando le voci hanno fatto il giro. Apparentemente, le parti coinvolte erano 'discrete'.

Somers aveva problemi di stipendio, di cui DeWitt ha scoperto solo in seguito. La star di 'Step by Step' ha rivelato cosa è successo dietro le quinte.

Ha confessato a DeWitt di essersi avvicinata ai produttori dello show chiedendo lo stesso pacchetto di compensazione di Ritter. Sebbene la sua richiesta fosse giusta, Somers ha detto di essere stata etichettata come un cattivo che stava cercando di rovinare lo spettacolo.

Ha rivelato che i produttori l'hanno licenziata, il che alla fine le ha fatto decidere di non parlare mai più con nessuno dello show. DeWitt ha compreso i sentimenti di Somers. La confessione ha permesso alle attrici di riconnettersi ancora una volta.

  Suzanne Somers e Joyce DeWitt durante un'anteprima per la stampa e un pranzo per 'Three's Company" and "The Ropers" on September 5, 1979, at Beverly Hilton Hotel in Beverly Hills, California | Source: Getty Images

Suzanne Somers e Joyce DeWitt durante un'anteprima stampa e un pranzo per 'Three's Company' e 'The Ropers' il 5 settembre 1979, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, California | Fonte: Getty Images

DeWitt ha anche affermato che avevano strategie diverse per le loro carriere professionali, che potrebbero aver avuto un ruolo a distanza nel corso dei tre decenni.

Ha ammesso a Somers di essere finanziariamente indipendente e di non avere figli all'epoca. Inoltre, non capiva gli affari e non riusciva a capire qualcuno che lo capiva.

Oltre a riconnettersi, le attrici hanno reso omaggio a Ritter, morta nel 2003 per una dissezione aortica. Anche le signore condiviso i loro ricordi dei loro ultimi momenti con il loro defunto co-protagonista.

JOYCE DEWITT SULLA SUA FIDUCIA

DeWitt ha evitato l'attenzione nonostante la sua rapida ascesa alla fama, che ha avuto un impatto sulla sua vita amorosa. Ha prontamente ammesso che molti dei suoi problemi di relazione derivavano dalla sua educazione familiare protetta a Speedway, nell'Indiana. Lei disse in un'intervista a People del 1980:

'Prima di conoscere Raymond, mi preoccupavo di essere qualunque cosa mio padre pensava potesse essere un essere umano buono e meraviglioso'.

DeWitt aveva già frequentato l'attore Ray Buktenica, con il quale ha avuto una tumultuosa relazione durata sette anni. Dopo due mesi di convivenza, Buktenica si è trasferita dalla loro casa sulla spiaggia di Malibu.

  Joyce DeWitt e Ray Buktenica | Fonte: Getty Images

Joyce DeWitt e Ray Buktenica | Fonte: Getty Images

Ricordava come lei e Buktenica litigavano tutto il tempo. DeWitt si rese conto che si sentiva intrappolata nella relazione. Ha detto che il suo allora fidanzato si aspettava che lei facesse tutto per lui, aggiungendo :

'La mia autostima e fiducia in me stesso erano scomparse. Li ho dati via'.

La fiducia di DeWitt è aumentata dopo essere stato scelto per 'Three's Company'. Alla fine si ritrovò, ma era completamente contraddittorio con ciò che Buktenica si aspettava da lei: una compagna addomesticata.

  Joyce DeWitt partecipa alla proiezione speciale di"Shadowboxer" Hosted by Lenny Kravitz at MGM/Dolby 88 Screening Room on April 17, 2006, in New York City, New York | Source: Getty Images

Joyce DeWitt partecipa alla proiezione speciale di 'Shadowboxer' ospitata da Lenny Kravitz alla MGM/Dolby 88 Screening Room il 17 aprile 2006 a New York City, New York | Fonte: Getty Images

'Raymond amava la vecchia Joyce, ma la vecchia Joyce era una schiava', DeWitt notato . Ha tagliato la sua tipica pettinatura riccia 'Three's Company' e è tornata ai suoi capelli naturalmente lisci.

A parte la sua pettinatura, DeWitt ha perso 15 chili seguendo la dieta Pritikin e il suo fisico più snello le ha aperto la strada per modellare le calze L'Eggs. Ha anche posato per un poster di classe G.

L'attrice e Buktenica hanno conciliato le loro differenze. DeWitt ha detto che desiderava la libertà, essere responsabile della propria vita, imparare dai propri errori e raggiungere gli obiettivi che si era prefissata.