Celebs

La moglie Vanessa di Kobe Bryant condivide il video sentimentale Intervista del marito che la chiama la sua migliore amica

Vanessa Bryant ha condiviso un video emotivo quasi dieci giorni dopo la morte di suo marito, Kobe Bryant, in un incidente in elicottero il 26 gennaio.

Vanessa Bryant ha perso suo marito, Kobe Bryant, e una delle loro figlie, Gianna, in un incidente in elicottero che ha causato altre sette vite.



Vanessa Bryant and Kobe Bryant attend a Dinner Hosted By Russell Simmons And His Rush Philanthropic Arts Foundation In Honor Of Lin-Manuel Miranda at Private Residence in Los Angeles, California | Photo: Getty Images

Vanessa Bryant e Kobe Bryant partecipano a una cena ospitata da Russell Simmons e dalla sua Rush Philanthropic Arts Foundation in onore di Lin-Manuel Miranda nella residenza privata di Los Angeles, California | Foto: Getty Images

Quasi dieci giorni dopo, il 37enne ha prese su Instagram per condividere una vecchia intervista di Kobe con Extra, secondo un People rapporto.

Nella clip, l'ultimo cestista ha rivelato che Vanessa era la sua migliore amica e che le sue figlie si riferivano semplicemente a lui come 'papà'.



Vanessa ha condiviso il video, che ha raccolto poco più di otto milioni di visualizzazioni, con i suoi oltre dieci milioni di follower con didascalia emoji a cuore letto.

Kobe aveva con sua moglie durante la sua breve carriera come rapper, sul set del suo unico video musicale nel 1999. Il cestista aveva raccontato il loro primo incontro in uno Showtime 2015 documentariodetto:

'Avrei finito un take e sarei andato alla mia roulotte ma mi chiedevo dove fosse per tutto il tempo.'



La stella del campionato cinque volte ha dichiarato quello alla fine aveva lasciato la sua roulotte in cerca della bellezza mentre voleva parlarle.

Quando finalmente la trovò, ottenne il suo numero di telefono e presto passò ore a parlare e ad entrare in contatto con Vanessa al telefono.

Specchio aggiunto quello la relazione amorosa della coppia si è intensificata quando hanno realizzato il loro reciproco amore per la Disney.

Per questo motivo, trascorrevano spesso il loro tempo in giro per Disneyland e da allora in poi, Vanessa crebbe fino a diventare il migliore amico di Kobe.

Fino alla sua morte, la 18-star All-Star era un amico e un grande padre per le sue quattro figlie. Kobe aveva dedicato mesi ad allenare e ispirare la sua 13enne Gianna nel gioco che entrambi amavano, secondo alla CNN.

Nel giorno della loro morte, il duo si era recato al gioco di squadra Lady Gianna di Gianna contro il Fresno Lady Heat alla sua Mamba Sports Academy.

Il cestista di 13 anni, che ereditato la serie competitiva di suo padre, era pronta a subentrare come erede alla sua eredità prima che morisse il 26 gennaio 2020.