Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

Reali

La nipote bionda e dagli occhi azzurri della principessa Diana ha indossato uno splendido abito vittoriano per il suo matrimonio: 'Beyond My Wildest Dreams'

Lady Kitty Spencer era mozzafiato come la sua defunta zia, la principessa Diana, nel suo abito da sposa di Dolce e Gabbana. L'adorabile sposa ha condiviso le istantanee del suo splendido abito su Instagram, ringraziando la casa di moda per aver realizzato i suoi sogni di abito da sposa.



Il 24 luglio 2021, la nipote della principessa Diana, Lady Kitty Spencer, si è sposata con Michael Lewis, un magnate miliardario. La coppia ha celebrato la cerimonia di nozze in Italia, insieme ai familiari e agli amici più stretti.



Il marito di Kitty, 32 anni più anziano di lei, ha cinque anni più di suo padre, Charles Spencer. Tuttavia, il loro amore durò e alla fine divenne legalmente vincolante.

  Lady Kitty Spencer durante l'apertura del Princess of Wales Memorial Playground | Fonte: Getty Images

Lady Kitty Spencer durante l'apertura del Princess of Wales Memorial Playground | Fonte: Getty Images

Lady Kitty Spencer indossava uno splendido abito da sposa vittoriano

Kitty era una visione vestita di bianco su di lei giorno del matrimonio mentre si scambiava i voti nuziali con Lewis in uno splendido abito vittoriano. L'adorabile sposa ha indossato un abito di pizzo Dolce e Gabanna con maniche lunghe a sbuffo e un dettaglio frontale abbottonato dalla parte superiore del collo alto fino alla parte inferiore dell'indumento.



L'abito con la vita stretta presentava anche un corsetto sotto il pizzo. L'insieme del matrimonio di Kitty aveva anche un lungo strascico bianco con dettagli in pizzo verso i bordi.

  Lady Kitty Spencer durante l'Evian Celebrity Hospitality Marque a Wimbledon il 22 giugno 2008, a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Lady Kitty Spencer durante l'Evian Celebrity Hospitality Marque a Wimbledon il 22 giugno 2008, a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

  Lady Kitty Spencer durante il matrimonio di Emily McCorquodale e James Hutt presso la chiesa di Sant'Andrea e Santa Maria, Stoke Rochford il 9 giugno 2012, a Grantham, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Lady Kitty Spencer durante il matrimonio di Emily McCorquodale e James Hutt presso la chiesa di Sant'Andrea e Santa Maria, Stoke Rochford il 9 giugno 2012, a Grantham, Inghilterra | Fonte: Getty Images



Ha mantenuto il trucco discreto per l'occasione e ha sistemato con cura i suoi capelli biondi in uno chignon basso, mostrando la sua somiglianza con Diana. Nel suo post in cui la vede indossare l'abito, parte della sua didascalia Leggere :

'Grazie dal profondo del mio cuore Domenico e Stefano per aver creato un abito oltre i miei sogni più sfrenati per il giorno più importante della mia vita.'

Kitty ha anche condiviso frammenti della sua prova finale su Instagram, descrivendo in dettaglio il tempo meraviglioso trascorso lavorando con la casa di moda. 'Le nostre prove erano piene di risate, molte lacrime di gioia, gioia pura e passione sfrenata', ha detto notato .

Come ha ricordato Emanuel, Diana ha perso circa sette centimetri dalla vita durante i preparativi per il matrimonio, cosa a dir poco insolita per le spose.

Durante il ricevimento che seguì le nozze, Kitty indossò il suo secondo abito: un abito rosa a maniche corte con ricami floreali e un orlo fluido. Era stupenda in entrambi i suoi abiti per la celebrazione.

È interessante notare che anche diversi ospiti hanno scelto di indossare capi Dolce e Gabanna, tra cui la viscontessa Weymouth, la stilista Jade Holland Cooper e la socialite Marjorie Gubelmann.

La coppia di sposini ha celebrato il proprio matrimonio presso Villa Aldobrandini a Frascati, in Italia, e ha ospitato diversi membri della famiglia, tra cui i fratelli della sposa, Samuel Aitken e Louis Spencer, nonché le sorelle di lei, le gemelle Eliza e Amelia Spencer.

Abito da sposa della principessa Diana

Proprio come Kitty, anche la sua defunta zia aveva uno splendido e iconico abito da sposa. Diana scelse Elizabeth Emanuel per disegnare il suo abito prima del suo matrimonio nel 1981 con l'allora principe Carlo.

  La principessa Diana e il principe Carlo sul balcone di Buckingham Palace il giorno del loro matrimonio, il 29 luglio 1981 | Fonte: Getty Images

La principessa Diana e il principe Carlo sul balcone di Buckingham Palace il giorno del loro matrimonio, il 29 luglio 1981 | Fonte: Getty Images

  La principessa Diana il giorno del suo matrimonio, 29 luglio 1981. | Fonte: Getty Images

La principessa Diana il giorno del suo matrimonio, 29 luglio 1981. | Fonte: Getty Images

Come ha ricordato Emanuel, Diana ha perso circa sette centimetri dalla vita durante i preparativi per il matrimonio, cosa a dir poco insolita per le spose. Quando camminò lungo il corridoio, Diana aveva una vita sottile di 23 pollici e sembrava assolutamente stupenda.

Emanuel, che stava lavorando con suo marito David, nel disegnare l'abito di Diana, la descrisse come una persona meravigliosa e alla mano.

  Lady Diana Spencer durante una vacanza estiva nel 1971 a Itchenor, West Sussex in Gran Bretagna | Fonte: Getty Images

Lady Diana Spencer durante una vacanza estiva nel 1971 a Itchenor, West Sussex in Gran Bretagna | Fonte: Getty Images

  La principessa Diana sorride per una foto a Kensington Palace | Fonte: Getty Images

La principessa Diana sorride per una foto a Kensington Palace | Fonte: Getty Images

Emanuel, che stava lavorando con suo marito David, nel disegnare l'abito di Diana, la descrisse come una persona meravigliosa e alla mano. Era una sposa calma che ha dato loro la libertà creativa di disegnare il suo abito come volevano. Come quello di sua nipote, anche l'abito di Diana aveva maniche lunghe e un lungo strascico.

Nel grande giorno, Emanuel ha descritto Diana come calma e composta. Nel frattempo, era nel panico, spaventato da tutte le possibilità che qualcosa potesse andare storto. Per fortuna il vestito è venuto bene.

  La principessa Diana ad un banchetto a Monaco nel novembre 1987 | Fonte: Getty Images

La principessa Diana ad un banchetto a Monaco nel novembre 1987 | Fonte: Getty Images

  La principessa Diana in visita al Royal Brompton Hospital | Fonte: Getty Images

La principessa Diana in visita al Royal Brompton Hospital | Fonte: Getty Images

Chi è Lady Kitty Spencer?

Oltre agli abiti da sposa, Kitty condivide molto altro con la sua famosa zia. Anche la figlia maggiore del fratello minore di Diana, Charles Spencer, e di sua moglie, Victoria, è una filantropo .

Proprio come la principessa del popolo, Kitty ha a cuore gli enti di beneficenza, tra cui Centrepoint, un'organizzazione per i giovani senzatetto sostenuta dalla sua defunta zia. Nel 2016, Kitty è passata tranquillamente da due basi Centrepoint per esaminare un progetto.

  Kitty Eleanor Spencer a St. Mary's Hospital in Paddington, London | Source: Getty Images

Kitty Eleanor Spencer al St. Mary's Hospital di Paddington, Londra | Fonte: Getty Images

  Il visconte Althorp (Earl Spencer) e Victoria Spencer con la loro figlia Kitty Eleanor a St. Mary's Hospital in Paddington, London | Source: Getty Images

Il visconte Althorp (Earl Spencer) e Victoria Spencer con la figlia Kitty Eleanor al St. Mary's Hospital di Paddington, Londra | Fonte: Getty Images

  Il visconte Althorp (Conte Spencer) e Kitty Eleanor Spencer a St. Mary's Hospital in Paddington, London | Source: Getty Images

Visconte Althorp (Earl Spencer) e Kitty Eleanor Spencer al St. Mary's Hospital di Paddington, Londra | Fonte: Getty Images

Kitty ha condiviso uno scorcio della sua visita su Instagram, condividendo un'anteprima della missione dell'ente di beneficenza. Ha anche pubblicato alcune delle conversazioni che ha avuto con giovani donne che sperano di diventare ostetriche e proprietarie di studi di danza.

Il prossimo in linea di successione al trono e cugino di Kitty, il principe William, è anche lui un mecenate di Centrepoint. Una volta attribuì al ruolo di sua madre nell'organizzazione un fattore significativo che lo aiutò a vedere la vita oltre le mura del palazzo.

  Lady Kitty Spencer durante gli Evening Standard Theatre Awards al Theatre Royal Drury Lane il 18 novembre 2018 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

Lady Kitty Spencer durante gli Evening Standard Theatre Awards al Theatre Royal Drury Lane il 18 novembre 2018 a Londra, Inghilterra | Fonte: Getty Images

  Lady Kitty Spencer durante la settimana della moda di Milano il 21 febbraio 2020, a Milano, Italia | Fonte: Getty Images

Lady Kitty Spencer durante la settimana della moda di Milano il 21 febbraio 2020, a Milano, Italia | Fonte: Getty Images

'Sono rimasto molto colpito dalle persone che ho incontrato e dalle loro difficoltà: dormire per strada, fare surf sul divano, non avere i comfort di base che molti di noi danno per scontati', ha disse .

Diana ha senza dubbio avuto un'influenza significativa sulla vita di coloro che la circondavano. Suo fratello Charles credeva che avesse un potere speciale che faceva sentire le persone a proprio agio con la sua presenza. 'Poteva far sentire chiunque, sia il più nobile che il più umile, totalmente a suo agio in sua compagnia', ha affermato. disse .

  La principessa Diana saluta la folla durante l'ultimo giorno della sua visita a Chicago | Fonte: Getty Images

La principessa Diana saluta la folla durante l'ultimo giorno della sua visita a Chicago | Fonte: Getty Images

L'eredità duratura di Diana persiste nei suoi figli attraverso le loro azioni filantropiche e nel loro impegno nel preservare e onorare la sua memoria. Tuttavia, insieme ai bei ricordi che hanno con la madre, arrivano anche quelli brutti, incluso il suo cuore spezzato nel divorzio dal marito, l'allora principe Carlo.

principessa Diana ha affermato che l'infedeltà di suo marito ha avuto un impatto negativo sulla loro famiglia e ha influenzato la vita dei loro due figli, il principe William e il principe Harry. Quando venne fuori l'intervista del marito in cui ammetteva l'adulterio, pensò innanzitutto di proteggere i suoi figli. Fortunatamente, sia William che Harry sono cresciuti fino a diventare padri di famiglia a tutto tondo.