Coronavirus

Lebron James e la moglie Savannah ballano nella famiglia Tik Tok Video con i loro bambini

LeBron James ha condiviso un nuovo video di Tik Tok che mostra la sua famiglia di cinque ballare alla 'Toosie Slide' di Drake mentre era in quarantena.

Da quando il pubblico ha iniziato a stare a casa a causa del Coronavirus, molti si sono rivolti a Tik Tok per passare il loro tempo. Numerose celebrità si sono unite al carrozzone accettando la sfida di realizzare video di danza coreografati con le loro famiglie usando l'app.



Tra queste celebrità c'è LeBron James che rivela non poteva semplicemente 'lasciare che scivolasse!' quando lui ha condiviso una clip di Tik Tok della sua famiglia ballando alla 'Toosie Slide' di Drake.

LeBron James and his wife Savannah Brinson James at the Miami HEAT

LeBron James e sua moglie Savannah Brinson James alla celebrazione della notte della fondazione HEAT di Miami nel febbraio 2013. | Foto: Getty Images

Il filmato mostrava la moglie di LeBron, Savannah James, la loro unica figlia, Zhuri, 5 anni, e i loro due figli, LeBron 'Bronny' Jr, 16 anni, e Bryce Maximum, 13. Il famiglia-di-cinque sembrava aver padroneggiato la routine mentre impressionavano con la loro danza sincronizzata che culminava con il famoso passo scorrevole.



Il momento della famiglia è stato proprio ciò di cui i fan avevano bisogno durante questa crisi di salute. Passano settimane dopo che LeBron ha condiviso un altro adorabile video di Tik Tok della sua famiglia.

Visualizza questo post su Instagram

I miei battitori pesanti GANG GANG !! Soprattutto il più piccolo! #JamesGang #Bronny #BryceMaximus #ZhuriNova #QueenV #KingMe

Un post condiviso da Lebron James (@kingjames) il 5 marzo 2020 alle 22:06 PST

LeBron ha dominato la sua famiglia in piedi sul retro, ma ha attirato l'attenzione sulla sua attenzione ai dettagli e all'esecuzione degli esperti. Nel frattempo, Zhuri ha fatto un ulteriore passo in avanti atterrando una divisione all'inizio della clip.



Un tifoso riconosciuto che Zhuri era 'la vera star' del video di Tik Tok che ha guadagnato oltre sei milioni di visualizzazioni in sole 10 ore dalla sua uscita. Un altro fan noto che LeBron era anche 'UN VERO PADRE'.

Visualizza questo post su Instagram

Non posso lasciarlo scorrere! . #JamesGang #Toosieslide @champagnepapi

Un post condiviso da Lebron James (@kingjames) il 9 aprile 2020 alle 10:26 PDT

Il momento della famiglia è stato proprio ciò di cui i fan avevano bisogno durante questa crisi di salute. Passano settimane dopo che LeBron ha condiviso un altro adorabile video di Tik Tok della sua famiglia. La clip mostrava la stella NBA che guidava la sua 'James Gang' in una serie di esibizioni solistiche sulle note di 'Something New' di Wiz Khalifa.

Oltre alla cronaca dei video di Tik Tok della sua famiglia, LeBron è stato anche impegnato a fare videochiamate con amici e colleghi di lavoro. Deve ancora rispondere al suo collega NBA,La sfida dell'attaccatura di Ray Allen.

Visualizza questo post su Instagram

#JamesGang Quarantined Tik Tok Chronicles! Vieni a darmi qualcosa! AYYYEEEE!

Un post condiviso da Lebron James (@kingjames) il 22 marzo 2020 alle 11:12 PDT

Qualche giorno fa Ray ha sfidato i suoi amici calvi, LeBron e Shaquille O’Neal, tra gli altri, a farsi crescere i capelli durante il periodo di quarantena. Ray ha preso l'iniziativa condividendo una foto della sua attaccatura dei capelli e sperando che altri lo seguissero.

Non è chiaro se LeBron sta accettando la sfida. I suoi capelli nel suo video Tik Tok non sono visibili poiché si trova sul retro. Ma la sua barba è evidentemente cresciuta molto.

Visualizza questo post su Instagram

Non avrei pubblicato questo, ma due lacrime in un secchio! Questo è dove ci sono io. Lol, quindi cavalcherò #myJefferson fino a quando il 'Rona' darà dei calci! Per quelli di voi che non sanno che mi sono tagliato i capelli per tutta la vita, quindi è stato difficile non metterci le forbici, ma quando guarderò indietro a queste foto ricorderò la Rona! Lol I pesci non friggono in cucina, i fagioli non bruciano sulla griglia, ci sono voluti un sacco di tentativi, solo per salire su quella collina, ora siamo su nelle grandi leghe, facendo il nostro turno a pipistrello, a lungo mentre viviamo, siamo io e te piccola, non c'è niente di sbagliato in questo '! Nomino tutti i miei fratelli calvi o calvi per farlo crescere, sapete tutti chi siete! Lol. #pulluptothescenewitmyceilinmissin #shoutouttothefivehead #movinonuptotheeastside #myjeffersonon @kingjames @richardajefferson @ carroyo79 @ ripcity3232 @mrcbooz @shaq @starburymarbury @ dwilk3000 @jermaineoneal @geealchapsp #

Un post condiviso da Ray Allen (@trayfour) il 7 aprile 2020 alle 13:59 PDT

LeBron è in casa da quando l'NBA ha sospeso i suoi giochi a causa del Coronavirus. Diversi giocatori si sono dimostrati positivi per il virus, incluso Rudy Gobert, Utah Jazz, che è stato il primo giocatore in campionato a confermare la diagnosi. C'erano anche diversi giocatori della squadra di LeBron, i Los Angeles Lakers che si sono dimostrati positivi ma senza nome.

Ⓘ Noi di AmoMama facciamo del nostro meglio per darvi le notizie più aggiornate sulla pandemia di COVID-19, ma la situazione è in continua evoluzione. Incoraggiamo i lettori a fare riferimento agli aggiornamenti online di CDС, OMSo dipartimenti sanitari locali per rimanere aggiornati. Stai attento!