Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

Reali

Lo 'scherzo' di Charles dopo la nascita di Harry segnò per Diana 'l'inizio della fine del loro matrimonio', dice il libro

Carlo e Diana hanno avuto un matrimonio tumultuoso che li ha visti entrambi scendere a tradire ad un certo punto: il matrimonio reale era finito molto prima che mettessero fine alle cose legalmente. E sorprendentemente, la vita di Diana finì poco dopo.



Charles e Diana hanno avuto una relazione turbolenta. La coppia annunciò la separazione ufficiale nel dicembre 1992 dopo più di un decennio di matrimonio che aveva prodotto due figli.



La sua vita era stata stressante mentre era sposata con Charles, ma peggiorò dopo il divorzio perché molti dei privilegi di cui aveva sempre goduto cessarono anche se aveva ancora una libertà limitata.

Lettere mai arrivato in viaggio verso di lei, e i viaggi all’estero venivano spesso negati. Fu un momento difficile per Diana e Carlo; tuttavia, hanno tenuto aggiornati i loro fan e quando il divorzio è stato finalizzato nel 1996, lei se ne ando ` con un compenso adeguato.

Dopo aver annunciato la loro separazione, la coppia è diventata più esplicita riguardo alla loro relazione malata, ed entrambi hanno fornito la loro versione della storia nelle interviste. Ecco i dettagli.



  Il principe Carlo, principe di Galles e Diana, principessa di Galles, indossando un abito e una giacca gialli e blu scuro disegnati da Catherine Walker e un cappello di Philip Somerville, visitano il cimitero nazionale il 2 novembre 1992 a Seoul, Corea del Sud.| Fonte: Getty Images

Il principe Carlo, principe di Galles e Diana, principessa di Galles, indossando un abito e una giacca gialli e blu scuro disegnati da Catherine Walker e un cappello di Philip Somerville, visitano il cimitero nazionale il 2 novembre 1992 a Seoul, Corea del Sud.| Fonte: Getty Images

UN RAPPORTO CONDANNATO FIN DALL'INIZIO

Chi conosce da vicino la storia d'amore tra Carlo e Diana saprà già che si trattò di una storia vorticosa destinata a finire prima ancora di iniziare davvero.



Secondo quanto riferito, Harry era indifferente e un po' sconcertato, ma suo figlio maggiore scoppiò in lacrime.

Durante il loro fidanzamento, Diana si imbatté in un regalo che il suo futuro marito aveva preparato per il terzo personaggio della loro relazione: Camilla. Era un bellissimo braccialetto a catena d'oro con un disco di smalto blu e le iniziali G e F intrecciate al suo interno.

  Lady Diana Spencer rivela il suo anello di fidanzamento con zaffiri e diamanti mentre lei e il principe Carlo, principe di Galles, posano per delle fotografie nel parco di Buckingham Palace dopo l'annuncio del loro fidanzamento. | Fonte: Getty Images

Lady Diana Spencer rivela il suo anello di fidanzamento con zaffiro e diamanti mentre lei e il principe Carlo, principe di Galles, posano per delle fotografie nel parco di Buckingham Palace dopo l'annuncio del loro fidanzamento. | Fonte: Getty Images

Secondo Diana, le iniziali derivavano dai loro soprannomi, Gladys e Fred. Uno staff di Charles raccontò a Diana del regalo e lei andò a controllarlo anche se sapeva come fare devastato lei sarebbe al riguardo.

Era arrabbiata per questo, e giustamente: stavano per sposarsi e suo marito sembrava essere profondamente preso da Camilla. Pochi giorni prima del loro matrimonio, ha portato il braccialetto a Camilla, e lo ha fatto senza accompagnatore.

Mentre lui era via, lei vagò nel suo ufficio e lì incontrò il suo ufficiale: era una chiara indicazione di con chi era stato suo marito. Ciò rattristò Diana, che se ne lamentò con le sue sorelle durante il pranzo. Sono stati gentili al riguardo, ma nessuno l'ha incoraggiata a porre fine alla storia con il suo fidanzato palesemente infedele.

  Il principe Carlo e Diana, principessa del Galles, a bordo del Royal Yacht Britannia a Gibilterra, all'inizio della loro crociera in luna di miele, agosto 1981. | Fonte: Getty Images

Il principe Carlo e Diana, principessa del Galles, a bordo del Royal Yacht Britannia a Gibilterra, all'inizio della loro crociera in luna di miele, agosto 1981. | Fonte: Getty Images

Diana era una grande palla di nervi quando si preparavano per il matrimonio imminente, principalmente a causa di quello che sapeva della relazione di suo marito con Camilla. Il giorno prima del matrimonio, Diana ebbe un momento particolare episodio brutto di bulimia, con grande divertimento della sorella, che non fece alcuno sforzo per fermarla.

Reagendo all'eccesso di cibo, Diana si ammalò quella notte; tuttavia, stava bene, calma e pronta ad affrontare la tempesta della sua vita entro il mattino. Diana ha tenuto d'occhio Camilla durante il matrimonio, che alla fine ha trovato in piedi accanto a suo figlio, Tom.

Dopo aver lasciato la Cattedrale di St. Paul, dove si sono scambiati i voti nuziali, Diana e Charles hanno avuto a che fare con i fan che erano usciti per augurare loro ogni bene. Ha fatto capire a Diana quanto fosse enorme il ruolo che aveva assunto.

  La principessa Diana partecipa a una serata di gala in aiuto della ricerca sul cancro alla Bridgewater House di Londra | Fonte: Getty Images

La principessa Diana partecipa a una serata di gala in aiuto della ricerca sul cancro alla Bridgewater House di Londra | Fonte: Getty Images

Dopo il matrimonio, tornarono a Buckingham Palace, dove lei osservò le rimanenti attività. Il matrimonio è stato seguito con una luna di miele alle Broadlands. Diana sperava che le cose andassero bene, ma il secondo giorno tutto è andato deluso.

La seconda notte, Diana rivelò in seguito che Charles aveva ricevuto un paio di libri scritti da Laurens Van Der Post. Li leggeva e loro li analizzavano ogni giorno durante il pranzo.

Non aiutava le cose tra loro, ma quelle attività sembravano rendere felice suo marito, e questo era tutto ciò che Diana desiderava, quindi lo accettò. Tuttavia, nonostante tutto ciò, la sua bulimia peggiorò e i suoi sogni furono perseguitati da Camilla, che aveva Charles tra le mani.

  La principessa Diana seduta su un gradino della sua casa, Highgrove House, il 18 luglio 1986. | Fonte: Getty Images.

La principessa Diana seduta su un gradino della sua casa, Highgrove House, il 18 luglio 1986. | Fonte: Getty Images.

Non ha aiutato il fatto che anche Charles sia rimasto in contatto con la signora, discutendo molto con lei, chiedendo consigli sulla gestione del suo matrimonio.

Le persone che venivano a trascorrere del tempo con loro durante la luna di miele vedevano Diana dimagrire sempre di più, ma tutto ciò che facevano era fissarla e trattarla come 'vetro' quando aveva solo bisogno di un amico.

  La principessa Diana, il principe William e il principe Harry al The"Thorpe Park"\\u00a0Amusement Park on April 13, 1993 | Source: Getty Images

La principessa Diana, il principe William e il principe Harry al parco divertimenti 'Thorpe Park' il 13 aprile 1993 | Fonte: Getty Images

UNA GRAVIDANZA DIFFICILE

La prima gravidanza di Diana non è stata facile perché in quel momento aveva a che fare con troppe cose, la principale delle quali era cercare di adattarsi a vedere sempre molte persone.

Non desiderava altro che farla finita, ma non aveva molta scelta. Fortunatamente, Charles ha sostenuto nel piccolo modo possibile, ma non era abbastanza. Lei disse :

'Quindi ero 'un problema' e hanno registrato Diana come 'un problema'. 'Lei è diversa; sta facendo tutto ciò che noi non abbiamo mai fatto. Perché? Il povero Charles sta attraversando un periodo così difficile.'

  Il principe Carlo, principe di Galles e Diana, principessa di Galles lasciano St Mary's Hospital in Paddington with their baby son, Prince William. | Source: Getty Images

Il principe Carlo, principe di Galles e Diana, principessa di Galles lasciano il St Mary's Hospital di Paddington con il loro figlio, il principe William. | Fonte: Getty Images

Non quando Diana ha dovuto fare i conti anche con la sua bulimia e la grave nausea mattutina, qualcosa con cui la famiglia reale non aveva a che fare da tempo. Ciò faceva sembrare che qualcosa non andasse in lei e che Charles stesse soffrendo per aver scelto una donna del genere come sposa.

La malattia divenne molto frequente, ma Charles tenne per sé le sue opinioni, scegliendo di non darle alcun suggerimento. Ciò creò ancora più distanza tra la coppia e un giorno, per attirare l'attenzione di suo marito, Diana si gettò giù dalle scale a Sandringham.

Sapeva che era uno stratagemma per convincerlo ad ascoltarla, ma decise di ignorarla, scegliendo invece di andare a cavallo, e al suo ritorno, liquidò l'occasione che era stata abbastanza raccapricciante da scuotere la Regina stessa.

  Diana, principessa del Galles e il principe Carlo, principe del Galles lasciano l'ala Lindo di St. Mary's Hospital following the birth of Prince Harry on September 16, 1984 in London, England. | Source: Getty Images

Diana, principessa del Galles e il principe Carlo, principe di Galles lasciano l'ala Lindo del St. Mary's Hospital dopo la nascita del principe Harry il 16 settembre 1984 a Londra, Inghilterra. | Fonte: Getty Images

I PIÙ VICINI CHE SONO MAI STATI

Il primo figlio di Diana e Charles era un maschio di nome William, e fu partorito tramite cesareo. La sua nascita ha scatenato molte celebrazioni che in qualche modo hanno lasciato Diana esclusa.

Lo stesso non si poteva dire per il loro secondo figlio perché, per qualche motivo, Charles aveva desiderato una bambina. In effetti, Diana avrebbe poi rivelato in un libro scritto dal biografo reale Andrew Morton che la seconda gravidanza ne aveva avute implicazioni agrodolci .

Ciò che ha detto sull'argomento è stato incluso nella riedizione di 'Diana: Her True Story - In Her Own Words', che è diventato rapidamente un best-seller anche se alla famiglia reale non è piaciuto molto.

  Carlo, Principe di Galles, e Diana, Principessa di Galles, visitano il Canada, il 4 maggio 1986. | Fonte: Getty Images

Carlo, Principe di Galles, e Diana, Principessa di Galles, visitano il Canada, il 4 maggio 1986. | Fonte: Getty Images

Nel libro, Diana rivela che, nonostante tutto quello che era successo prima, lei e Charles si erano trovati in una buona situazione circa sei settimane prima della nascita del loro secondo figlio.

Il 15 settembre 1984, la nascita di Harry cambiò tutto e, secondo Diana, il matrimonio finì in quel periodo. Sapeva che suo figlio sarebbe stato un maschio, ma lo aveva nascosto a Charles perché sapeva che voleva una femmina come seconda.

Quando finalmente hanno accolto il loro bambino, Charles è stato colto di sorpresa, e anche il suo reazione iniziale era: 'Oh Dio, è un maschio', poi, 'e ha anche i capelli rossi'.

  Il principe William e il principe Harry al Memoriale nazionale canadese di Vimy il 9 aprile 2017. | Fonte: Getty Images

Il principe William e il principe Harry al Memoriale nazionale canadese di Vimy il 9 aprile 2017. | Fonte: Getty Images

Dopo il parto, Diana ammise che qualcosa dentro di lei si era chiuso, soprattutto perché suo marito continuava a vedere la sua amante. Lei detto Morton, che scrisse nella sua biografia che questo segnò 'l'inizio della fine del loro matrimonio', che:

'A quel punto sapevo che Charles era tornato dalla sua signora.'

La biografia di Diana è stata pubblicata nel 1992 e conteneva interviste con la principessa stessa. Ma sfortunatamente, è stato tutto fatto sottoterra e i nastri che ha usato per rispondere alle sue domande sono stati contrabbandati dal suo amico James Colthurst.

  La principessa Diana e il principe Carlo durante il tour reale del Canada il 29 giugno 1983 | Fonte:\\u00a0Getty Images

La principessa Diana e il principe Carlo durante il tour reale del Canada il 29 giugno 1983 | Fonte:\\u00a0Getty Images

IL PIÙ BASSO DEI BASSI

Il matrimonio di Carlo e Diana fallì nel 1986 e, di conseguenza, Carlo era in quello che la biografa reale, Penny Junor, descritto come 'una sorta di minimo critico'.

Dopo che due amici comuni, preoccupati per Charles, hanno contattato in modo indipendente Camilla e l'hanno esortata a contattarlo. Lo fece, e la loro amicizia ricominciò di nuovo. Dopo un po', i due si coinvolsero di nuovo romanticamente, ma Diana non era più una contendente.

In effetti, il libro rivelatore a cui aveva contribuito aveva costretto lei e Charles a valutare la loro relazione. Quando lui aveva chiesto che si separassero, lei non l'aveva fatto resistito l'idea anche se le faceva provare 'profonda tristezza'.

  La principessa Diana, mantiene il suo primo fidanzamento da donna divorziata, per una visita al quartier generale dell'English National Ballet, South Kensington, Londra, mercoledì 28 agosto 1996.| Fonte: Getty Images

La principessa Diana, mantiene il suo primo fidanzamento da donna divorziata, per una visita al quartier generale dell'English National Ballet, South Kensington, Londra, mercoledì 28 agosto 1996.| Fonte: Getty Images

COME HANNO REAGITO I LORO FIGLI

In un libro pubblicato nel 2011, intitolato 'William e Catherine', il biografo Andrew Morton ha scritto su come William e Harry hanno reagito alla notizia della loro separazione.

Diana si recò a Ludgrove, una scuola elementare nel Berkshire dove William e Harry erano pensionanti, per dare la notizia della loro separazione a loro prima che diventasse attivo. Secondo quanto riferito, Harry era indifferente e un po' sconcertato, ma suo figlio maggiore scoppiò in lacrime.

In effetti, guardare Diana essere privata dei suoi titoli reali dopo il divorzio, una mossa meschina, secondo quanto riferito, da parte dei reali, fece sentire William deluso dalla sua famiglia. Tuttavia, lui promesso Diana: 'Te lo restituirò quando sarò Re.'

  Il principe William arriva con Diana, la principessa del Galles e il principe Harry per il suo primo giorno all'Eton College il 6 settembre 1995 a Windsor, in Inghilterra.| Fonte: Getty Images

Il principe William arriva con Diana, la principessa del Galles e il principe Harry per il suo primo giorno all'Eton College il 6 settembre 1995 a Windsor, in Inghilterra.| Fonte: Getty Images

Non sapeva che sua madre sarebbe morta prima che lui diventasse re. Poi, il 31 agosto 1997, Diana morì a causa delle ferite riportate durante un incidente mortale che costò la vita al suo autista.

Lei era pronunciato morto alle 4 del mattino al PItié-St. Ospedale Salpêtrière all'età di 36 anni. La sua morte sconvolse la famiglia reale e Carlo si incaricò di prendersi cura della sua salma. RIP Diana .