Celebs

Il figlio di Mackenzie Phillips è cresciuto ed è diventato un musicista di talento - nella vita dell'unica figlia della star di 'Un giorno alla volta'

Il figlio dell'attrice Mackenzie Phillips è cresciuto e, come suo nonno, è un musicista di talento.

Allume 'Un giorno alla volta' L'unico figlio di Mackenzie Phillips, Shane Barakan, è ora un uomo adulto e un musicista di talento.



In questo, è come suo nonno, John Phillips, del gruppo degli anni '60 'The Mamas & the Papas', con il quale Mackenzie ha avuto un rapporto complicato e controverso.

Mackenzie ha ammesso nel suo libro del 2017 'Hopeful Healing' di aver usato droghe durante la gravidanza

Mackenzie Phillips at The Paley Honors: A Special Tribute To Television

Mackenzie Phillips a The Paley Honors: A Special Tribute To Television's Comedy Legends nel 2019 | Fonte: Getty Images

MACKENZIE PHILLIPS - STAR BAMBINO

All'età di 12 anni, Mackenzie è stato scelto per l'iconico film cult del 1973 'American Graffiti' di George Lucas. Nel 1975, ha vinto il ruolo di Julie Cooper in la sitcom della CBS, 'One Day at a Time'.



Fu durante i suoi due anni di permanenza nello show che si manifestò il problema della droga e dell'alcool di Mackenzie. All'età di 18 anni, stava già combattendo la dipendenza e dopo diversi incidenti, Mackenzie fu licenziata.

Valerie Bertinelli and Mackenzie Phillips on the set of

Valerie Bertinelli e Mackenzie Phillips sul set di 'Un giorno alla volta' | Fonte: Wikimedia

LA VERITÀ ORRIFICA

Mackenzie rivelerebbe in lei Memoir 2009 'High On Arrival', che fu introdotta alle droghe all'età di 11 anni da suo padre, che le iniettò della cocaina. La spirale discendente verso la tossicodipendenza e la dipendenza dall'alcol era iniziata.



 Mackenzie Phillips and Candy Clark at The Academy Of Motion Picture Arts And Sciences

Mackenzie Phillips e Candy Clark alla proiezione di 'American Graffiti' dell'Academy Of Motion Picture Arts and Sciences nel 2013 | Fonte: Getty Images

All'età di 19 anni, Mackenzie era fidanzato con il manager del gruppo rock Jeffrey Sessler - una relazione che nessuno nella sua famiglia, incluso suo padre, era determinato a interrompere la relazione e impedire il matrimonio.

The Mamas and the Papas performing on The Ed Sullivan Show in 1968 | Source: Wikimedia

The Mamas and the Papas si esibiscono in The Ed Sullivan Show nel 1968 | Fonte: Wikimedia

IL MASSIMO BETRAYAL

Suo padre è volato a Miami per vedere Mackenzie il giorno prima del suo matrimonio, e lo ha incontrato nella sua camera d'albergo dove hanno consumato droga insieme. Mackenzie fu attratto da un nuovo incubo. Lei rivelato:

'Mi sono svegliato quella notte da un blackout per ritrovarmi a fare sesso con mio padre.'

John Phillips of the Mamas and the Papas in a 1967 | Source: Wikimedia

John Phillips of the Mamas and the Papas in un 1967 | Fonte: Wikimedia

Una sconcertata Mackenzie sollevò l'argomento tabù mesi dopo, chiedendo a suo padre perché l'aveva violentata, ma le disse con calma che l'incontro era stato consensuale. E non era l'ultima volta che lo era sottoposto al suo abuso.

I NUOVI MAMAS E I PAPA

Durante la metà degli anni '80, Phillips riformò il suo vecchio gruppo rock in The New Mamas e The Papas, e Mackenzie si unì alla band in tournée e sul palco. Per i successivi 10 anni, a volte si ritrovava a svegliarsi dopo una scarica di droga nel letto di suo padre.

MATRIMONIO E MADRE

Il matrimonio con Sessler è durato due brevi anni, dopo un inizio inquietante che ha visto La casa di Mackenzie è bruciata a terra. Nel 1986, Mackenzie sposò il chitarrista rock Shane Fontayne. Fontayne e Mackenzie condividi figlio Shane Barakan, nato nel 1987. Il matrimonio finì nel 2000, ma da allora hanno mantenuto una stretta amicizia.

Mackenzie ha ammesso in lei 2017 libro 'Hopeful Healing'che aveva usato droghe durante la sua gravidanzae ha lottato per anni per riabilitarsi. Lei ha scritto:

“Dovrei scusarmi con Shane ogni giorno per aver sparato alla coca cola mentre ero incinta? No. È appropriato? Assolutamente no. Lui lo sa? Sì.'

Mamma orgogliosa

Nonostante i suoi problemi, Mackenzie era devota al suo unico figlio ed è enormemente orgogliosa del suo talento. Shane è un talentuoso cantante e cantautore di talento, che promette di seguire le orme di suo padre e suo nonno nell'industria della musica.

GUARIGIONE SPERANZA

Ora 60, Mackenzie lavora come a consulente per la tossicodipendenza presso il Centro di guarigione della vita respiratoria aiutare gli altri a fare lo stesso estenuante viaggio verso la sobrietà che ha fatto. Lei ha scritto:

'Ho cambiato la mia vita e penso che sia importante che le persone vedano che puoi recuperare. La vergogna è un'illusione. '

Visualizza questo post su Instagram

Con mio figlio Shane. #thanksgivingdinner # lovethisguy️ #proudmommo #gratefulheart

Un post condiviso da Mackenzie Phillips (@mackphillips) il 28 nov 2019 alle 20:19 PST

Mackenzie, che ha affrontato un'enorme pressione dopo aver rivelato l'abuso di suo padre e si è vista esclusa dalla sua cerchia familiare, non si arrende dalle sue sfide quotidiane dopo una vita di dipendenza.

Per Mackenzie, la sua rivelazione sulla sua esperienza di incesto ebbe un esito positivo. Dopo che il suo primo libro è stato pubblicato, è stata contattata da migliaia di sopravvissuti all'incesto, che la hanno ringraziata per aver portato in primo piano un soggetto proibito.

Allo stesso modo, Mackenzie ha sfruttato la propria esperienza nel mondo della droga e della dipendenza per offrire una prestazione avvincente come Barbara Denning nella serie carceraria di Netflix 'Orange Is the New Black' nel 2017.