Storie di ispirazione

Madre di 3 figli viene cacciata e si trasferisce a casa della defunta nonna, controlla la cassetta della posta e si rende conto di essere ricca - Storia del giorno

Quando suo marito aveva improvvisamente privato lei e i loro bambini piccoli di una casa, Christine aveva solo un posto dove poteva andare. Ma lì, qualcosa di sorprendente del passato l'aspettava.

Potrebbero non essere state le circostanze ideali, ma era il giorno perfetto per guidare in campagna. Era piena estate e la strada per la cittadina di nome Wimberley deviava pigramente attraverso campi gialli, rosa e verdi.



Christine non ricordava molto bene quel posto. Si è appena ricordata che non era cambiato.

'Alex, Joy, Fiona, svegliati! Quella è la casa.'

La vecchia casa abbandonata si trovava nel mezzo di una piccola macchia circolare di erba indisciplinata e fiori di campo.



'Questo è solo per pochi giorni, ragazzi', Christine ha cercato di confortare se stessa più dei bambini.

Ma i bambini erano già corsi a casa. Il maggiore, Alex di 7 anni, era impegnato a sporcarsi la manica mentre asciugava lo strato di polvere sulla finestra e cercava di guardare dentro.

Joy di 5 anni e Fiona di 3 anni stavano cercando di raccogliere piccoli fiori di campo dai cespugli.



  Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Christine li guardò con occhi di scusa. 'Forse avrei potuto adattarmi un po' di più con Harold. Forse i miei figli vivrebbero ancora nella loro casa pulita e confortevole. Invece che qui in mezzo al nulla.'

Ma nel suo cuore, Christine sapeva di aver fatto la cosa giusta. Nove anni di matrimonio possono sembrare lunghi, ma sono stati troppo brevi per affrontare tutti i problemi coniugali significativi noti all'uomo.

Non importa quanto ami il tuo partner, devi essere finanziariamente indipendente.

Quando ha sposato Harold, lui era già un uomo d'affari di successo. Aveva grandi sogni e Christine si innamorò della sua passione e schiettezza. Non sapeva che Harold avrebbe messo in gioco gli affari e il lavoro delle persone un anno dopo il loro matrimonio.

Si è sentita scioccata e tradita quando ha appreso della dipendenza dal gioco di Harold. Christine si è fatta avanti quando era sul punto di perdere ogni risorsa della sua attività a causa della sua dipendenza. Non era una donna d'affari, ma proveniva da una famiglia benestante. Così ha offerto la sua intera eredità per salvare l'azienda.

Maxwell Media avrebbe chiuso anni fa se non fosse stato per lei.

  Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Poco dopo la nascita di Joy, Christine venne a sapere che suo marito aveva assunto un nuovo vizio: bere. Ricordò come le feste rumorose e le conversazioni sui drink avrebbero svegliato la piccola Joy.

Christine aveva affrontato Harold diverse volte riguardo alle sue dipendenze, ma lui l'aveva scrollata di dosso definendola 'ormonale' o 'esigente'.

Christine pensava che le cose sarebbero cambiate con la nascita del loro terzo figlio. Harold sembrò più felice per un po', e anche le feste furono meno frequenti. Tuttavia, ha presto scoperto il vero motivo di questo cambiamento: Harold aveva una relazione.

Quella fu l'ultima goccia. Dopo tutto quello che Harold aveva fatto passare a lei e ai bambini, Christine è rimasta con lui perché lo amava.

Quando ha affrontato Harold sulla relazione, lui non ha nemmeno sussultato mentre lo confessava.

'Perché sono ancora in questo matrimonio se non sono amato? Dopo che ti ho dato tre figli...'

'Bella domanda,' ribatté Harold, alzando la voce. 'Perché dovresti essere in questo matrimonio? Perché dovresti essere in questa casa se non sei amato? Sai una cosa? Fai le valigie e vattene!'

'Come puoi dirlo?'

'Oh, dico sul serio. Mi stai chiedendo di cambiare, ma la verità è che non puoi vivere senza la mia ricchezza. So che non hai più soldi o proprietà. Quindi vattene. E porta con te i tuoi tre 'bellissimi bambini'. Lascia che vedo come sopravvivi.'

  Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Quando Harold ha cacciato lei e i bambini innocenti con un tale abbandono, Christine si è sentita quasi impotente per alcuni istanti. Prese quel poco che era suo e, senza nessun altro posto dove andare, guidò dritta verso l'unico posto in cui poteva permettersi di stare.

Era questa vecchia casa, l'ultima parte dell'eredità che sua nonna le aveva lasciato.

Christine attraversò le stanze della vecchia casa dimenticata, crivellata di infissi arrugginiti e ragnatele.

'Questa è proprio come una casa infestata', ha sentito dire da Alex dal giardino.

Christine si chiese se la finestra della cucina fosse ancora aperta. Lo ha fatto! E in qualche modo, con la rottura della finestra, l'intera casa è cambiata. Un'esplosione di luce e di calore entrò nel luogo come se portasse una dolce aria di nostalgia.

  Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Ovunque Christine guardasse, le veniva in mente un ricordo distinto con la sua amata nonna.

Guardando fuori dalla finestra, vide la vecchia cassetta delle lettere. Lei e sua nonna andavano spesso alla cassetta della posta, usandola come scusa per salutare i passanti e i vicini ogni mattina.

Christine seguì il suo impulso di avvicinarsi di nuovo alla cassetta delle lettere. Per vecchia abitudine, inserì la mano nella fessura. Non sapeva che quell'impulso l'avrebbe portata a trovare la sua eredità più significativa.

Era una vecchia chiave di ferro e un segno rosso distinto ricordava a Christine esattamente a cosa serviva la chiave.

Christine andò in camera da letto e tirò via il letto dal muro. Eccola lì, la cassaforte nascosta di cui nessuno sapeva!

'Sarebbe divertente trovare qui una delle vecchie lettere d'amore o ricette della nonna', pensò.

  Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

È stata un po' una lotta, ma alla fine la porta della cassaforte si è aperta. E Christine non era preparata per quello che vedeva.

La cassaforte traboccava di gioielli: blocchi e ornamenti d'oro, argento e pietre preziose. Christine sussultò mentre tirava fuori con cura un pezzo dopo l'altro come se la cassaforte fosse uno scrigno del tesoro senza fondo.

Un pezzo ha catturato l'attenzione di Christine. Era il ciondolo gigante che portava sempre sua nonna. In effetti, quello era l'unico gioiello che Christine avesse mai visto indossare da sua nonna. Chi sapeva che ne aveva un intero scrigno pieno?

Christine ha aperto il ciondolo, aspettandosi una foto dei suoi nonni lì dentro. Invece, ha trovato una sua foto su un lato del ciondolo. Dall'altro lato, trovò un'iscrizione che diceva: 'Per la mia dolce Christine. Anche questo deve passare.'

Christine si sentiva come se sua nonna fosse apparsa davanti a lei e le avesse detto quelle parole. Erano le parole più gentili e sagge che avesse sentito da un po' di tempo.

  Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Solo a scopo illustrativo | Fonte: Getty Images

Fece alcuni respiri profondi e cercò i suoi figli. Alex, Joy e Fiona stavano ancora giocando in giardino. Nel chiaro flusso di luce solare che rimbalzava sui loro volti, il loro futuro iniziò a sembrare luminoso e felice, dopotutto.

Cosa possiamo imparare da questa storia?

  • Non importa quanto ami il tuo partner, devi essere finanziariamente indipendente. Christine ha dato via la maggior parte della sua eredità a suo marito. Se non fosse stato per l'ultimo pezzo della proprietà a cui era rimasta, lei e i bambini sarebbero stati nei guai.
  • Non confondere la gentilezza delle persone con la debolezza. Harold pensava che Christine non avesse modo di sopravvivere senza di lui. Ha usato questo come una scusa per non cambiare o lasciare i suoi vizi. Ma in realtà, Christine è riuscita a badare a se stessa e ai bambini. Era rimasta nel matrimonio solo per amore e gentilezza.

Condividi questa storia con i tuoi amici. Potrebbe illuminare la loro giornata e ispirarli.

Se ti è piaciuta questa storia, potrebbe piacerti Questo su una donna che porta il suo cane morente nella foresta per i suoi ultimi giorni e trova un tesoro nascosto.

Questo pezzo è ispirato alle storie della vita quotidiana dei nostri lettori e scritto da uno scrittore professionista. Qualsiasi somiglianza con nomi o luoghi reali è puramente casuale. Tutte le immagini sono solo a scopo illustrativo. Condividi la tua storia con noi; forse cambierà la vita di qualcuno. Se vuoi condividere la tua storia, inviala a info@vivacello.org .