Tv

Maria Bello piange il suo primo amore che è morto di SLA: 'Viva la tua eredità d'amore'

Maria Bello, l'attrice nota come Dr. Anna Del Amico in 'ER' e Jack Sloane in 'NCIS', si è presa un momento per ricordare il suo 'primo amore' in un post commovente su Instagram, mostrato di seguito.

Attrice e scrittrice, Maria Bello è diventata famosa con ruoli in film come 'Permanent Midnight' e 'The Mummy: Tomb of the Dragon Emperor', tra gli altri. Ha anche recitato nel ruolo della dottoressa Anna Del Amico nel dramma medico 'ER'.



I fan sono stati recentemente trattati per il madre di uno 'le sbalorditive capacità di recitazione nei panni dell'agente speciale Jacqueline 'Jack' Sloane nella 'serie NCIS'. L'attrice ha preso Instagram per aprire una storia di una persona speciale che aveva avuto un impatto sulla sua vita.

Maria Bello attends 10th Annual Lumiere Awards at Warner Bros. Studios | Getty Images

Maria Bello partecipa alla decima edizione dei Lumiere Awards presso la Warner Bros. Studios | Getty Images

In un sincero post, Maria si prese un momento per ricordare un 'bellissimo uomo' di nome John Clark. Lo ha chiamato il suo 'primo amore' della sua vita e ha continuato Scrivi:



'È morto di SLA e oggi è la sua celebrazione della vita. John e io ci siamo conosciuti quando avevo 18 anni sulla riva del Jersey nella pizzeria di proprietà della mia famiglia. Ero come Molly Ringwald del film Pretty In Pink ed era il ragazzo molto gentile, simpatico e molto popolare della straordinaria famiglia Clarke che viveva nell'isolato. Fu amore a prima vista.'

Visualizza questo post su Instagram

Questo bellissimo uomo è John Clarke, il primo amore della mia vita. È morto di SLA e oggi è la sua celebrazione della vita. John e io ci siamo conosciuti quando avevo 18 anni sulla riva del Jersey nella pizzeria di proprietà della mia famiglia. Ero come Molly Ringwald del film Pretty In Pink ed era il ragazzo molto gentile, simpatico e molto popolare della straordinaria famiglia Clarke che viveva nell'isolato. Fu amore a prima vista. E non solo il tipo 'sei così caldo'. Avevamo una connessione profonda e piena di sentimento che è stata migliorata solo dalla nostra attrazione fisica. Era il primo uomo con cui ero veramente intimo e che era un tale dono. Gliel'ho detto così mentre ci siamo seduti sulla sua veranda a tarda notte quest'estate scorsa, io che bevevo birre e lui mi parlava attraverso il battito di ciglia, scrivendo parole su uno schermo. Non lo vedevo da più di 20 anni, ma ragazzo abbiamo riso. E piangi. E la luce nei suoi occhi diceva anche più delle sue parole. Sapevamo che sarebbe morto presto e ne avevamo parlato. La sua più grande eredità, disse, erano i suoi due bambini stupefacenti, i suoi amici e la sua famiglia. Ha fatto sentire tutti intorno a lui e illuminati. Quello che abbiamo realizzato quella notte è che l'amore non muore mai. La nostra connessione, sebbene non fossimo fisicamente presenti l'un l'altro da molti anni, era senza tempo. Erano le nostre anime ad essere collegate e abbiamo riconosciuto che le nostre anime avrebbero continuato ad essere collegate anche durante la sua scomparsa. Gli ultimi messaggi che ho ricevuto sono stati 'Come sta Dom e come sta Jack?'. Sebbene stesse lottando con la propria mortalità, era presente e preoccupato per i miei cari. Sto suonando la nostra canzone oggi - @springsteen # thunderroad ballando nella mia cucina e ringraziando Dio che avevo (e continuo ad avere) un insegnante e un amico così gloriosi. La SLA è una malattia devastante, per la quale esiste ancora una cura. Dai un'occhiata a @iamalsorg per vedere come puoi diventare parte del porre fine a questa malattia. 'Oh oh vieni, prendi la mia mano, stasera andremo fuori a cercare la terra promessa ...'. Che Dio ti benedica amico mio. Dio benedica la tua famiglia. E viva la tua eredità d'amore.

Un post condiviso da Maria Bello (@officialmariabello) il 19 dic 2019 alle 12:47 pm PST



Spiegò che il loro amore non era superficiale ma piuttosto una 'connessione profonda e piena di sentimento'. Ha continuato a svelare:

'Era il primo uomo con cui ero veramente intimo e che era un tale dono. Gliel'ho detto così mentre ci siamo seduti sulla sua veranda a tarda notte quest'estate scorsa, io bevevo birre e lui mi parlava attraverso il battito di ciglia degli occhi digitando parole su uno schermo. Non lo vedevo da più di 20 anni, ma ragazzo abbiamo riso. E piangi. E la luce nei suoi occhi diceva anche più delle sue parole.

Elizabeth Gilbert commented on Maria

Elizabeth Gilbert ha commentato il post di Maria | Instagram: @officialmariabello

Maria spiegò che all'epoca erano già consapevoli che la sua vita stava per finire. Ha aggiunto che 'ne hanno parlato'. Ha continuato dicendo che le aveva detto che i suoi più grandi successi erano 'i suoi due stupefacenti figli, i suoi amici e la sua famiglia'.

'Sebbene fosse alle prese con la sua stessa mortalità, era presente e preoccupato per i miei cari.'

Ha continuato a descriverlo come se avesse la capacità di far 'vedere e illuminare tutti intorno a lui'. Durante il suo tempo con lui, Maria si rese conto che 'L'amore non muore mai. La nostra connessione, sebbene non fossimo fisicamente presenti l'un l'altro da molti anni, era senza tempo '.

A fan comment on her post | Instagram: @officialmariabello

Un commento da fan sul suo post | Instagram: @officialmariabello

Maria ha continuato Scrivi:

'Gli ultimi messaggi che ho ricevuto da lui sono stati' Come sta Dom e come sta Jack? '. Sebbene stesse lottando con la propria mortalità, era presente e preoccupato per i miei cari. '

Ha poi continuato a rivelare di aver suonato una canzone in sua memoria e di aver ballato nella sua cucina. Ha anche preso un momento per ringraziare Dio per aver avuto la possibilità di incontrarlo.

 Maria Bello from the TV series

Maria Bello della serie TV 'NCIS: Naval Criminal Investigative Service' partecipa al 59 ° Monte TV TV Festival: Terzo giorno | Getty Images

Il suo lungo post e la sua storia si sono conclusi con un dolce messaggio di Maria. Lei scrisse:

'La SLA è una malattia devastante, per la quale esiste ancora una cura. Dai un'occhiata a @iamalsorg per vedere come puoi diventare parte del porre fine a questa malattia. 'Oh oh vieni, prendi la mia mano, stasera andremo fuori a cercare la terra promessa ...'. Che Dio ti benedica amico mio. Dio benedica la tua famiglia. E viva la tua eredità d'amore '.