Tv

Incontra Cast dell'amato film natalizio 'Elf' Then and Now

La commedia classica delle festività natalizie sta per avere 16 anni, e molto è successo nelle carriere occupate della maggior parte di questi attori e attrici di talento. Controlliamo su di loro.

Presentato nel 2003, 'Elfo' ruota attorno a un essere umano che è stato allevato dagli elfi di Babbo Natale nel Polo Nord, crescendo per credere che in realtà è un elfo e ha il difficile compito di far rivivere lo spirito natalizio in una cinica New York City.



Mentre il film era diretto da grandi nomi di Hollywood dell'epoca come Will Ferrell e James Caan, è stato anche un veicolo per talenti che in seguito si sono affermati nel settore, come Peter Dinklage e Zooey Deschanel.

Come arriviamo pronto per natale, guardiamo indietro e diamo un'occhiata a come si sono evolute le rispettive carriere di queste stelle di talento da quando è stato realizzato il film.

WILL FERRELL

Ha recitato l'attore 52enne il ruolo da protagonista nel film, Buddy, noto come 'Buddy the Elf'. Nonostante il moniker, Buddy è un essere umano, sebbene con una personalità molto eccentrica dato che è stato allevato dagli elfi di Babbo Natale.



Will Ferrell. I Image: Getty Images.

Will Ferrell. I Image: Getty Images.

Dopo 'Elf', Ferrell ha interpretato altri personaggi sciocchi, esilaranti e esagerati come Roy Burgundy in 'Anchorman' (2004).

È anche entrato nella commedia romantica, prima con il regista Woody Allen per 'Melinda e Melinda'(2004), seguito da' Stranger than Fiction '(2006). Oltre a fare recitazione vocale e molto produttore, è stato in “Between Two Ferns: The Movie” (2019).



ZOOEY DESCHANEL

L'attrice 39enne interpretato Jovie, un riluttante 'Mall Elf' che lavora con Buddy presso il grande magazzino Gimbels. Buddy si innamora di lei.

Zooey Deschanel. I Image: Getty Images.

Zooey Deschanel. I Image: Getty Images.

Dopo aver recitato nel film, Deschanel è stato in due film di successo successivi, vale a dire 'Yes Man' (2008), contrapposto a Jim Carrey, e '(500) Days of Summer' (2009), commedie romantiche che hanno consolidato la sua reputazione di attrice.

Ha anche lavorato come doppiatore per “Trolls” (2016) ed è diventato un nome familiare da quando ha recitato in “New Girl” dal 2011 al 2018.

JAMES CAAN

L'attore di 79 anni ha interpretato il padre biologico di Buddy, Walter Hobbs, che è anche editore di libri per bambini. Buddy torna a New York da adulto per riscattare Hobbs, che è nella 'lista dei birichini' di Babbo Natale.

James Caan. I Image: Getty Images.

James Caan. I Image: Getty Images.

Nonostante sia stato un attore di grande schermo esperto per i suoi ruoli in 'Il padrino' (1972) e 'Misery' (1990), più tardi nella sua carriera i suoi ruoli più importanti sono stati in serie TV come 'Las Vegas' (2003-2007 ) 'Back in the Game' (2013-14) e 'Magic City' (2013).

Il suo ultimo ruolo fino ad oggi è stato quello del colonnello Tom Rockwell in 'Out of Blue' del 2018, ma ha diversi progetti in procinto di essere rilasciato nel 2020.

DANIEL TAY

L'attore 27enne ha interpretato il fratellastro più giovane di Buddy Michael Hobbs, il figlio di Walter e sua moglie Emily. Buddy conquista la sua fiducia quando lo protegge da una banda di bulli.

Dopo aver fatto un paio di apparizioni in film come la commedia “Beer League” (2006), si oppone alla star di “Karate Kid” Ralph Macchio e il film poliziesco “Brooklyn’s Law” (2007) Tay si ritira dal mondo dello spettacolo.

Il suo ultimo credito fino ad oggi è stato quello di doppiare un personaggio nel videogioco 'Grand Theft Auto IV: The Ballad of Gay Tony' (2009). Da allora, Tay si è laureato alla Yale University, dove ora insegna tutor ai candidati sostenere gli esami di ammissione.

MARY STEENBURGEN

L'attrice 66enne ha interpretato la matrigna di Buddy Emily Hobbs, che vuole prendersi cura di Buddy, che pensa di poter aiutare a 'recuperare' dalla sua natura di uomo allevato da elfi.

Mary Steenburgen. I Image: Getty Images.

Mary Steenburgen. I Image: Getty Images.

Dopo aver lavorato in 'Elf', l'attrice vincitrice del premio Oscar ha continuato con la sua carriera sul grande schermo, ma i suoi ruoli più rilevanti sono stati in serie TV come 'Joan of Arcadia', 'Bored to Death' (2011), 'Rockefeller Plaza ”(2012) e“ Wilfred ”(2011-13).

Nel 2008, Steenburgen ha interpretato di nuovo la madre di Ferrell nel film 'Step Brothers', e di recente ha recitato nell'acclamata serie di Netflix 'Orange Is the New Black' (2015-2017). Il suo ultimo film fino ad oggi è stato 'Flannery' (2019), in cui interpreta il personaggio del titolo.

BOB NEWHART

L'attore 90enne ha recitato Papà undici, quello che adotta e alleva Buddy al Polo Nord. È l'unico che conosce la verità sui genitori umani di Buddy e mette in moto la storia quando lo rivela a Buddy.

Bob Newhart and his wife Ginny. I Image: Getty Images.

Bob Newhart e sua moglie Ginny. I Image: Getty Images.

L'attore ha continuato a far parte della cultura popolare, recentemente con il suo ruolo di vincitore del premio Emmy come 'Professor Proton' nella sitcom di successo 'Big Bang Theory' (2013-2018), ruolo che ha ripreso nel pilot della serie spin-off ' Giovane Sheldon. '

In precedenza, Newhart è apparso in 'E.R.' (2003), “Desperate Housewives” (2005), “NCIS” (2011) e “The Librarians” (2014-2017). Il suo ultimo film fino ad oggi è stato 'Horrible Bosses' (2011).

PETER DINKLAGE

L'attore cinquantenne ha interpretato i film più venduti autore Miles Finch, che Buddy insulta involontariamente, il che ha portato a una lotta e provoca attrito tra Buddy e la sua nuova famiglia.

Peter Dinklage. I Image: Getty Images.

Peter Dinklage. I Image: Getty Images.

Dalla sua breve ma straordinaria apparizione nel film, l'attore incredibilmente prolifico si è fatto un bel nome. Nel 2007 ha recitato nella morbosa commedia “Death at a Funeral”, seguita da “The Chronicles of Narnia” nel 2008.

Ma è stato il ruolo di Tyrion Lannister in 'Game of Thrones' (2011-2019) che ha trasformato Dinklage in una superstar e lo ha guadagnato quattro Emmy e un premio Golden Globe. Nel suo ultimo film fino ad oggi, 'Between Two Ferns' del 2019, condivide nuovamente lo schermo con Ferrell.