Notizie Dal Mondo

Genitori indignati per le foto del cappio degli insegnanti etichettate come 'Ritorno a scuola collane'

I genitori si sono arrabbiati dopo che tre insegnanti della Roosevelt Middle School hanno mostrato foto di cappio etichettate come 'ritorno a collane di scuola'.

Il distretto scolastico di Roosevelt (RSD) ha dichiarato di aver intrapreso azioni appropriate contro gli insegnanti coinvolti nella controversia, come segnalati di Long Island News.



Image of a hangman

Immagine del cappio di un boia. | Foto: Wikimedia Commons

A parte i genitori, un pastore locale ha esortato la direzione della scuola a licenziare gli insegnanti a causa delle immagini offensive.

Le foto, che sono state messe in classe come parte di foto collage più grandi, sono state considerate dai genitori come razziste e altamente offensive.

'Il Board of Education è stato informato di questo incidente giovedì 7 febbraio 2019, è stata immediatamente avviata un'indagine e sono state prese le misure appropriate', si legge nella dichiarazione RDS.



DISCRIMINAZIONE RAZIALE

Il collage mostra immagini di insegnanti e studenti delle scuole medie con cuori adesivi, una faccina sorridente, un adesivo mela e la frase 'Hey Beautiful'.

Mostra anche due cappi circondati dalle parole 'Ha' e '#YES'.



A parte i genitori, un pastore locale ha esortato la direzione della scuola a licenziare gli insegnanti a causa delle immagini offensive.

'Se la pensano così, allora si trovano nel distretto scolastico sbagliato', ha detto Yvette Hudson di Roosevelt a News12 Long Island in un video.

L'ufficio del supervisore della città di Hempstead ha osservato in una dichiarazione che durante l'anno scolastico 2017-2018, quasi la metà o il 45 percento degli studenti della Roosevelt Middle School sono di origine afro-americana mentre il 55 percento ha radici ispaniche o latini.

TOLLERANZA ZERO PER IL RAZZISMO

L'RSD ha assicurato che stanno indagando a fondo sull'incidente, ma ha sottolineato che si trattava di una questione personale.

'Il Board of Education ha tolleranza zero per la visualizzazione di immagini razzialmente offensive', ha aggiunto.

Questo è l'ultimo caso di razzismo che si verifica in una scuola. Nel 2017, un genitore nel New Jersey è stato deluso dopo che la South Mountain Middle School di South Orange ha insegnato la storia degli schiavi in ​​modo inappropriato, chiedendo agli studenti di quinta elementare di realizzare poster 'ricercati' per gli schiavi in ​​fuga.

Un altro incidente nella stessa scuola è stato un bambino nero 'venduto' da compagni di classe bianchi come parte di una finta asta di schiavi.

Alla Brookwood High School nella contea di Gwinett, in Georgia, c'erano anche studenti disciplinato dopo aver mostrato i loro strumenti con un insulto razziale offensivo.