Tv

Gli ultimi anni di Paul Brinegar dopo aver interpretato George Washington Wishbone in 'Rawhide'

L'attore Paul Brinegar era noto per il suo ruolo nella serie televisiva 'Rawhide', durata dal 9 gennaio 1959 al 7 dicembre 1965.

Lo spettacolo a tema occidentale era pieno di stelle, con Eric Fleming e Clint Eastwood, che all'epoca avevano appena fatto il suo debutto televisivo.



Brinegar è morto 30 anni dopo l'ultima stagione. Aveva sofferto di una malattia polmonare cronica nota come enfisema.

Paul Brinegar on

Paul Brinegar su 'Cast Gallery' - Data di scatto 6 luglio 1982 | Fonte: Getty Images

Nato il 19 dicembre 1917 a Tucumcari, nel New Mexico, Paul Alden Brinegar ebbe una prospera carriera in televisione e film.



L'attore veterano ha già mostrato interesse nella recitazione quando era al liceo. In seguito Paul apprese arte drammatica, letteratura e arte al Pasadena Junior College. Successivamente ha iniziato una carriera da attore di 48 anni.

La sua carriera, incentrata su film e programmi televisivi occidentali, è diventata la gioia dei fan.

L'attore di 'Rawhide', Paul Brinegar sul set dello spettacolo nel 1968. | Fonte: Wikimedia Commons.



Dopo essere apparso in 226 episodi di 'Rawhide', ha fatto apparizioni come guest star in oltre 200 volte per serie TV, film, video musicali e spot pubblicitari.

Ha anche recitato in 51 episodi della serie T.V. 'Lancer' e in diversi episodi in 'Matt Houston' e 'Wyatt Earp'. È diventato famoso dopo il suo film su 'Wyatt Earp'.

Brinegar visse una vita privata con sua moglie Shirley Talbott e i loro figli, Paolo III e Marco. Paul Brinegar on

Paul Brinegar su 'Cast Gallery' - Data di scatto 6 luglio 1982 | Fonte: Getty Images

Brinegar è famoso soprattutto per aver interpretato un uomo brizzolato di 65 anni al protagonista principale quando in realtà aveva meno di 50 anni.

All'età di 32 anni, ha scoperto che i suoi capelli hanno iniziato a diventare grigi, è diventato anche calvo, e le rughe sul suo viso hanno cominciato a emergere.

Non sapeva che questa sarebbe stata una delle qualità che lo avrebbero portato su una grande carriera sullo schermo.

Actors Clint Eastwood, Paul Brinegar and Eric Fleming attend the Rawhide press conference on February 22, 1962 | Source: Getty Images

Gli attori Clint Eastwood, Paul Brinegar ed Eric Fleming partecipano alla conferenza stampa di Rawhide il 22 febbraio 1962 | Fonte: Getty Images

All'inizio della sua vita, ha avuto altri percorsi di carriera oltre alla recitazione. Il veterano ha prestato servizio come capo radiologo nella Marina degli Stati Uniti durante la seconda guerra mondiale.

Dopo la guerra, si stabilì per riparare le radio come lavoro part-time mentre appariva nei film durante il suo tempo libero.

Brinegar ha collaborato ancora una volta con Charles Marquin Warren, che ha prodotto il film western 'Cattle Empire'. Warren era il produttore di Rawhide e credeva che Brinegar sarebbe stato il perfetto cuoco da campo.

Actors, Sheb Wooley and Paul Brinegar on the set of

Attori, Sheb Wooley e Paul Brinegar sul set di 'Rawhide' nel 1968 | Fonte: Wikimedia Commons.

I suoi ultimi anni furono occupati quanto i suoi inizi. Durante una cerimonia, 'Beverly Hills', Paul Brinegar, è diventato un vincitore del Golden Boot Award per i suoi sforzi di promozione degli occidentali in televisione e film.

Brinegar hanno vissuto una vita privata con sua moglie Shirley Talbott e i loro figli, Paolo III e Marco. Era uno sceriffo onorario e capo dei pompieri delle colline di Granada.

Un anno dopo la sua morte, ha recitato nel film del 1994 'Maverick' con Mel Gibson e James Garner al fianco di molti attori occidentali.

Dopo la sua morte, la sua famiglia ha richiesto l'invio di eventuali contributi commemorativi al Fondo cinematografico e televisivo di Woodland Hills. Aveva 77 anni.