Storie

La vita di Paul Lynde prima e dopo il Game Show 'Hollywood Squares'

Paul Lynde è deceduto il 10 gennaio 1982 e sarà sempre ricordato per essere apparso in diverse sitcom di successo negli anni '60 e '70.

Sebbene Paul Lynde non abbia mai avuto il suo show popolare, l'attore era un volto familiare in televisione ed è apparso in dozzine delle sitcom più famose, tra cui 'F-Troop' e 'Bewitched'.



Molti tra coloro che sono stati in grado di lavorare con Lynde non hanno parlato di parole gentili su di lui. Erin Murphy, la sua co-protagonista in 'Bewitched' disse:

'Penso che fosse molto simile a Robin Williams, solo una di quelle persone che sono naturalmente divertenti. La sua voce è divertente, i suoi manierismi sono divertenti. Mi è piaciuto molto lavorare con lui. '

 Paul Lynde, promoting the September 13, 1972 premiere of the ABC television series,

Paul Lynde, che promuove la premiere del 13 settembre 1972 della serie televisiva della ABC, 'The Paul Lynde Show'. | Fonte: Wikimedia Commons



L'INFANZIA E LE INSICUREZZA DI LYNDE

Ohio-nato Lynde ha avuto un'infanzia oscura che lo ha spaventato e ha lasciato l'attore con insicurezze. Lynde ha lottato con il suo peso e la sua sessualità.

Era gay in un momento in cui non era ampiamente accettato e invece si accigliava. Aveva una relazione con un uomo che gli spezzò il cuore.



Elizabeth Allen and Paul Lynde in 1972. | Source: Wikimedia Commons

Elizabeth Allen e Paul Lynde nel 1972. | Fonte: Wikimedia Commons

Per aggiungere alla sua angoscia, i genitori di Lynde non approvarono la sua carriera di comico, non di attore; quindi si sentiva solo per la maggior parte del tempo.

Anche durante i suoi giorni da attore di successo, la star di 'Hollywood Squares' si è sentita isolata e alla fine infelice. I suoi problemi, incluso l'omosessualità, hanno frustrato l'attore e, di conseguenza, hanno allontanato le persone.

 Paul Lynde, promoting his April 23, 1977 ABC television special,

Paul Lynde, che promuove il suo speciale televisivo della ABC del 23 aprile 1977, 'The Paul Lynde Comedy Hour'. | Fonte: Wikimedia Commons

La buona amica dell'attore e autrice di 'Paul Lynde: una biografia: la sua vita, il suo amore (i) e la sua risata', Cathy Rudolph, disse:

'Quando parlavamo, diceva sempre che il suo fratellino era il bambino della famiglia, l'altro fratello era l'atleta, l'altro era il cervello e non era niente'.

Paul Lynde, promoting the September 13, 1972 premiere of the ABC television series,

Paul Lynde, che promuove la premiere del 13 settembre 1972 della serie televisiva della ABC, 'The Paul Lynde Show'. | Fonte: Wikimedia Commons

CARRIERA IN FASE E SULLO SCHERMO

Lynde ha iniziato la sua carriera nel 1984 dopo essersi laureato alla Northwestern University e ha fatto il suo debutto sullo schermo nella commedia musicale del 1952, 'New Faces'.

Nel 1956, fu scritturato nella sitcom 'Stanley' e in seguito tornò a Broadway per la produzione 'Bye Bye Birdie'.

Paul Lynde, circa 1972. | Source: Wikimedia Commons

Paul Lynde, circa 1972. | Fonte: Wikimedia Commons

Durante gli anni '60, Lynde divenne un volto frequente in televisione con spettacoli tra cui 'The Munsters', 'The Patty Duke Show', 'The Nun volante', 'Gidget' e 'The Phil Silvers Show', tra molti altri.

Lynde ha interpretato Arthur lo stregone in 'Bewitched', in cui tutti i suoi film comici sono usciti negli 11 episodi in cui è apparso. Rudolph disse:

'Non gli piaceva che nessuno lo mettesse in scena. Mi diceva: 'Non c'è niente di peggio di me sul palco con bambini, cani o animali, perché ti mettono in scena', e voleva essere al centro dell'attenzione. '

Paul Lynde, circa 1974. | Source: Wikimedia Commons

Paul Lynde, circa 1974. | Fonte: Wikimedia Commons

Il comico in seguito ha realizzato un progetto con Karen Valentine chiamato 'Gidget Grows Up', e in seguito ha lavorato di nuovo con lei in 'The Hollywood Squares'.

Il concerto di Lynde in 'The Hollywood Squares' gli ha permesso di raggiungere la sua massima fama e ha portato ricchezza all'attore.

Paul Lynde, circa 1974. | Source: Wikimedia Commons

Paul Lynde, circa 1974. | Fonte: Wikimedia Commons

Per un po ', l'attore ha deciso di uscire dallo spettacolo poiché sentiva che stava diventando un ostacolo alla sua carriera. Sperava di avere più offerte e progetti abbandonando, ma invece, tutto era tranquillo.

Lynde non aveva nient'altro e altra scelta che tornare allo spettacolo con un nuovo contratto che aumentava la sua retribuzione. Ha fatto film, ma solo 'The Villain' e 'Rabbit Test'.

Paul Lynde, circa 1974. | Source: Wikimedia Commons

Paul Lynde, circa 1974. | Fonte: Wikimedia Commons

DOPO 'I QUADRATI DI HOLLYWOOD'

Da 'Hollywood Squares', Lynde ha doppiato diverse produzioni animate, tra cui 'I pericoli di Penelope Pitstop', 'Where's Huddles' e 'Charlotte's's Web'.

Si è anche unito a 'The New Temperature’s Rising' e ha recitato nella produzione 'Plaza Suite', dove ha dovuto recitare tre ruoli.

Paul Lynde, promoting his guest-starring appearance on the July 17, 1969 episode of the NBC comedy-variety show

Paul Lynde, promuovendo la sua apparizione da protagonista nell'episodio del 17 luglio 1969 dello spettacolo della varietà comica della NBC 'Dean Martin Presents the Golddiggers'. | Fonte: Wikimedia Commons

Poiché la sua carriera non stava andando bene, Lynde si è rivolta all'alcol, che non ha fatto altro che peggiorare le cose. Nonostante la sua spirale, è apparso in 'The Donny & Marie Show' e 'Password'.

Lynde morì l'11 gennaio 1982, dopo aver subito un grave attacco di cuore, al contrario delle persone che pensavano che fosse morto di AIDS.