Reale

La principessa Diana una volta usciva con un politico che voleva farla diventare la First Lady degli Stati Uniti

Paul Burrell, che era il maggiordomo della principessa Diana, una volta rivelò che tra i tanti pretendenti che Diana aveva dopo il suo divorzio dal principe Carlo, c'era un politico degli Stati Uniti che promise di poter farne la prima signora. E fu attratta dall'idea.

Per anni, Paul Barrell era un servitore della famiglia reale britannica, un maggiordomo e un confidente stretto di Diana, Principessa del Galles.



Diana, The Princess Of Wales, In London With Her Butler, Paul Burrell, In 1994 | Photo: GettyImages

Diana, la principessa del Galles, a Londra con il suo maggiordomo, Paul Burrell, nel 1994 | Foto: GettyImages

Anni dopo lo schianto e la tragica morte della Principessa Diana, Burrell ha preso i titoli dei titoli quando ha iniziato Condividere informazioni sulla sua vita durante e dopo il suo matrimonio con il Principe Carlo.

Burrell arrivò fino a ammettendo che era l'uomo in bilico tra Diana e i suoi numerosi amanti, che spesso portava clandestinamente uomini nel palazzo sul sedile posteriore della sua macchina con sopra un cappotto.



IL CONITATORE POLITICO SEGRETO

Non è un segreto che Diana avesse molti affari e uscì con alcuni uomini durante e dopo il divorzio dal principe Carlo.

Charles and Diana, Prince and Princess of Wales, pose outside Chateau de Chambord during their official visit to France on November 9, 1988 | Photo: GettyImages

Charles e Diana, principe e principessa del Galles, posano fuori dal castello di Chambord durante la loro visita ufficiale in Francia il 9 novembre 1988 | Foto: GettyImages



Alcuni dei suoi romanzi conosciuti furono con James Hewitt, Will Carling, Hasnat Kahn e, naturalmente, Dodi Al-Fayed, con il quale era la notte dell'incidente automobilistico che aveva posto fine a entrambe le loro vite.

Tuttavia, secondo ciò che Burrell detto Ryan Tubridy nel 'Late Late Night Show' britannico nel 2017, Diana ha anche frequentato un famoso musicista e un politico degli Stati Uniti.

Sebbene non condividesse nomi, Burrell ha approfondito la storia del politico, rivelando che, ad un certo punto, Diana gli ha chiesto di consegnare una lettera scritta a mano negli Stati Uniti.

Princess Diana Resting Her Head In Her Hands Whilst Sitting On The Steps Of Her Home At Highgrove, 1986 | Photo: GettyImages

La principessa Diana appoggiata la testa tra le mani mentre era seduta sui gradini della sua casa di Highgrove, 1986 | Foto: GettyImages

'La principessa un giorno mi ha dato una lettera e mi ha detto:' consegneresti quella lettera a mano? ' Ho guardato la lettera e diceva: 'New York City' ' ha ricordato. E continua:

'Ho detto: 'A mano?', Ha detto, 'Sì, c'è il tuo biglietto aereo.' Ho portato la lettera al 44 ° piano del General Motors Building con vista su Central Park.'

Princess Diana at a gala concert during a tour of Australia on April 14, 1983 in Melbourne | Photo: Getty Images

La principessa Diana ad un concerto di gala durante un tour in Australia il 14 aprile 1983 a Melbourne | Foto: Getty Images

IL PENSIERO DI ESSERE PRIMA SIGNORA

Ha continuato a ricordare come il politico, che ha sottolineato, non lo era Donald Trump—Disse Diana che l'avrebbe resa la First Lady degli Stati Uniti se lo avesse sposato.

Burrell ha ricordato quanto la Principessa Diana fosse affascinata dall'idea, presumibilmente telling lui:

'Non è così eccitante? Riesci a immaginare? Sarei venuto in visita di Stato in Gran Bretagna e dovevo essere ospite di mia suocera! Come funziona?'

Sebbene Burrell abbia trattenuto l'identità di detto uomo, lo è stata segnalati che Diana aveva una stretta relazione con il miliardario statunitense Teddy Forstmann alla fine degli anni '90.

Era repubblicano e presidente e CEO di IMG, una delle più grandi società di media e sport in America.

Se ciò che Burrell ha ricordato nel suo libro 'Il modo in cui eravamo'È vero, allora Forstmann aveva il desiderio di imbattersi in politica e Diana voleva approfittarne.

Diana Princess of Wales and Prince Charles travel by motor boat along the Grand Canal in Venice, Italy on May 4, 1985 | Photo: GettyImages

Diana Princess of Wales e Prince Charles viaggiano in barca a motore lungo il Canal Grande a Venezia, in Italia, il 4 maggio 1985 | Foto: GettyImages

“È stata una grande fan di Jackie Onassis per anni e anche un grande ammiratore di Nancy Reagan e Hillary Clinton. Ma Jackie Onassis ha avuto il vantaggio. E ha fantasticato di ridipingere la Casa Bianca ”, Burrell detto ABC News nel 2006.

IL VERO AMORE DELLA PRINCIPESSA

Sebbene l'ultimo fidanzato conosciuto della Principessa Diana fosse Dodi Al-Fayed, il figlio del miliardario egiziano Mohamed Al-Fayed, secondo Burrell, la principessa vide Dodi come nient'altro che un'avventura estiva.

Il vero amore della sua vita, dice, era il cardiochirurgo pakistano Hasnat Khan, con il quale Diana avrebbe avuto una relazione di due anni.

Diana, Princess of Wales and Dodi Fayed memorial in Harrods on January 8, 2006 in London, England | Photo: GettyImages

Memoriale di Diana, principessa di Galles e Dodi Fayed ad Harrods l'8 gennaio 2006 a Londra, Inghilterra | Foto: GettyImages

La coppia si è incontrata per coincidenza mentre Diana visitato un amico al Royal Brompton Hospital di Londra nel settembre 1995, e la principessa fu subito colpita dal dottore.

Avrebbero avuto incontri segreti con Burrell di contrabbando Khan nel palazzo di Kensington a tarda notte, o Diana uscendo sotto mentite spoglie per incontrare il dottore nel suo appartamento. Ma la loro felicità non è durata a lungo.

Diana, Princess of Wales wears the Cambridge Lover

Diana, principessa del Galles indossa la tiara Knot Lover's Cambridge (Tiara della Regina Maria) e orecchini di diamanti durante un banchetto il 29 aprile 1983 | Foto: GettyImages

Mentre la Principessa voleva rendere pubblica la loro relazione, Khan non era pronto a fare un passo così grande, e Diana mettere fine alla loro relazione nel luglio 1997, sei settimane prima del suo incidente.

L'ironia della situazione è che Burrell crede che Diana abbia iniziato a frequentare Al-Fayed per rendere geloso Khan. La coppia era stata insieme per meno di 30 anni prima della loro tragica morte a Parigi.