Esclusivo

La psicologa commenta la relazione di Mariah Carey con sua sorella Alison

Mariah Carey è spesso sinonimo di glamour, successo e una delle voci più iconiche della sua generazione. Eppure, quando si tratta della sua famiglia, Carey ha alcuni mostri nel suo armadio.

Ha dovuto lavorare sodo per raggiungere la sua posizione di artista pop di maggior successo nel settore musicale. Ancora, lungo la strada, Mariah Carey ha perso una cosa cruciale: una relazione sana con i suoi fratelli.



Mariah Carey performs at the amfAR Cannes Gala 2019 at Hotel du Cap-Eden-Roc on May 23, 2019 in Cap d

Mariah Carey si esibisce all'amfAR Cannes Gala 2019 all'Hotel du Cap-Eden-Roc il 23 maggio 2019 a Cap d'Antibes, Francia | Foto: GettyImages

La cantante di “All I Want for Christmas Is You” è la più giovane di tre fratelli nati da Alfred Roy Carey e Patricia Hickey. Ha un fratello maggiore, Morgan, e una sorella maggiore, Alison, che potrebbe facilmente passare come gemella.

Però, AlisonLa vita ha preso una svolta molto diversa all'inizio. Uno che ha lasciato al suo allontanamento da Mariah.



CRESCERE SEPARATO

Quando Mariah aveva 3 anni e Alison aveva 11 anni, i loro genitori si separarono. Alison andò a vivere con suo padre a Long Island e Mariah visse con sua madre.

Nel 2015, un'invasione domestica e una rapina hanno lasciato Alison in uno stato critico e ha dovuto subire diversi interventi chirurgici.

Mariah Carey attends at The 27th Annual GLAAD Media Awards with Hilton at Waldorf Astoria Hotel on May 14, 2016 in New York City. | Photo: GettyImages

Mariah Carey partecipa al 27 ° GLAAD Media Awards annuale con Hilton al Waldorf Astoria Hotel il 14 maggio 2016 a New York City. | Foto: GettyImages



Patricia, una cantante lirica, ha lottato per sbarcare il lunario e si è trasferita diverse volte fino a stabilirsi a New York, dove Mariah ha iniziato a sviluppare le sue capacità di compositore e ha registrato il suo primo demo.

Alison, invece, rimase incinta a 15 anni, abbandonò il liceo e sposò un uomo di nome Richard McDonald.

Sapeva che doveva provvedere a suo figlio, ma nessuno voleva assumere Alison perché non aveva alcuna esperienza. Così, nella sua disperazione per sbarcare il lunario, si è rivolta in strada per soldi.

Mariah Carey

La sorella di Mariah Carey, Alison Carey in un'intervista negli anni '90 | Fonte: YouTube / InsideEdition

In quel periodo, anche Alison divenne dipendente dalle droghe. E per Mariah, sua sorella divenne un esempio di cosa non fare nella vita, come lei detto Barbara Walters in un'intervista “20/20” del 1998:

'È stata una cosa molto difficile da vedere', Mariah disse della situazione di Alison. 'Ma penso che quello che ha fatto per me sia stato per me una forza interiore e ... qualcosa che sapevo di non voler essere.'

E continua:

'Questo è il motivo per cui non sarò mai una persona promiscua, non farò mai uso di droghe, non ne sarò mai troppo fuori per sapere cosa sto facendo o in cui mi sto cacciando'.

Mariah Carey speaks during a live Q&A during the season premiere screening of Fox

Mariah Carey parla durante un Q&A dal vivo durante la proiezione in anteprima della stagione dell ''American Idol' di Fox a Royce Hall, UCLA, il 9 gennaio 2013 a Westwood, in California. | Foto: GettyImages

LO SCANDAL SU MISURA

Alison si sposò per la seconda volta nel 1985 con Dale Scott, con la quale ha un figlio, Michael. La coppia ha divorziato nel 1989 e Alison sarebbe fuggito con il ragazzo.

Quindi, quando Alison aveva 28 anni, è stata sottoposta a test e ha scoperto di essere sieropositiva. Tutto mentre si occupa ancora della sua tossicodipendenza e di essere madre di due figli.

Nel 1995, Patricia visitato Alison e poi andò a prendere Michael, un bambino di 7 anni, per quello che Alison credeva fosse il loro normale periodo da nonno a nipote. Tuttavia, Alison non avrebbe più rivisto Michael per molto tempo.

Mariah Carey

La sorella di Mariah Carey, Alison Carey, data sconosciuta | Fonte: YouTube / Philip Jennelle

Patricia aveva deciso che Alison era inadatta a prendersi cura di suo figlio, e dopo aver spostato Michael da quella che considerava una casa pericolosa, portò Alison in tribunale per lottare per la custodia del ragazzo.

Mariah si schierò con sua madre e costituì un fondo fiduciario per Michael. Alison è stata devastata dalla situazione ma ha perso la prima udienza di custodia attinente lei era malata.

Alla fine, un giudice decise a favore di Patricia e le diede la custodia del ragazzo.

SPIRALANDO GIÙ

Alison è stata in riabilitazione innumerevoli volte, alcune finanziate da Mariah quando la cantante sperava ancora che sua sorella si riunisse.

È stata anche arrestata due volte per accuse di prostituzione. L'ultima volta è stata nel 2005, quando presumibilmente ha offerto i suoi servizi a un agente di polizia in incognito su una barca nella Marina di Shore nella contea di Suffolk.

All'epoca, fonti vicine a Mariah detto il New York Post che stava imparando 'che non puoi aiutare qualcuno che non vuole essere aiutato'.

Alison Carey talks about her life in rehab | Source: YouTube/ Hudson Valley News Network

Alison Carey parla della sua vita in riabilitazione | Fonte: YouTube / Hudson Valley News Network

Alison ha chiesto aiuto a Mariah molte volte. In un'occasione, ha affermato di aver bisogno di aiuto per comprare vestiti per i suoi due figli più piccoli e mantenere un tetto sopra le loro teste.

Lei detto Rivista stellare che nonostante ci fosse stata molta acqua sotto il ponte con Mariah, voleva solo che sua sorella l'amasse di nuovo. E continua:

'Le ho contattato molte, molte volte nel corso degli anni in tutti i modi in cui potevo pensare di chiedere il suo perdono e vedere se potevamo ricominciare da capo'.

'Siamo le uniche sorelle che ognuno di noi avrà mai', lei aggiunto.

Alison Carey talks about her life in rehab | Source: YouTube/ Hudson Valley News Network

Alison Carey parla della sua vita in riabilitazione | Fonte: YouTube / Hudson Valley News Network

UNA SITUAZIONE DI VITA O MORTE

Nel 2015, un'invasione domestica e una rapina hanno lasciato Alison in uno stato critico e ha dovuto subire diversi interventi chirurgici. Le è stato lasciato un danno cerebrale e ha richiesto cure mediche costanti.

Sebbene suo fratello Morgan si sia fatto avanti per aiutare, Alison necessaria intervento chirurgico al cervello e alla colonna vertebrale, e il costo era troppo alto per permettersi, quindi, ancora una volta, ha chiesto aiuto alla sua famosa sorella.

“Ho un disperato bisogno del tuo aiuto. Per favore, non mi abbandonare così ', Alison disse in un video pubblicato dal Daily Mail in quel momento, mentre aspettava che il messaggio raggiungesse Mariah.

Morgan, d'altra parte, ha definito Mariah un 'cantante ossessionato'Per non aver aiutato sua sorella a coprire le sue spese sanitarie.

“Tua sorella sta morendo, lei sta lottando, e dove sei? Pensi di essere così favoloso, ma sei una strega ”, Morgan ha sostenuto.

OTTENERE LA SUA VITA

A partire dal 2016, Alison era vivere in una casa di sobrietàed e 'stato pulito per otto mesi dalla sua dipendenza. Ma due anni dopo, ha raggiunto nuovamente i media, sperando di catturare l'attenzione di sua sorella.

Questa volta, Alison ha affermato di essere di nuovo quasi senzatetto e di aver bisogno di aiuto per pagare $ 3000 per una dentiera dopo aver dovuto estrarre i denti.

'Sono andato da uno dei miei figli e gli ho chiesto di aiutare, ma lui ha detto di no', Alison detto Il Sole. 'Nessuno della mia famiglia mi aiuta - non per i denti o la spesa o altro.'

Alison ha detto che sebbene abbia cercato di non essere amareggiata per la situazione, è stato difficile quando ha visto lo stile di vita di Mariah.

'Probabilmente spende di più sui suoi cani in una settimana di quanto io spenda in un anno', Alison ha dichiaratoaggiungendo che, se fosse stato il contrario, non avrebbe mai abbandonato sua sorella.

'Questo andrebbe bene per chiunque sia collegato - se avessero bisogno di qualcosa e io potessi aiutare, non avrebbero nemmeno bisogno di chiedere' concluso.

La relazione di Mariah e Alison sembra essere ancora lontana, e lo stesso vale per Morgan, che è sposato e vive in Italia.

Per approfondire l'argomento, AmoMama ha contattato esclusivamente Dr. Viktor visto, un dottorato in psicologia e caporedattore di la rivista Mental Health: Global Challenges.

Dr. Viktor Vus, a Ph.D. in Psychology and editor-in-chief of the Mental Health: Global Challenges journal

Dr. Viktor Vus, Ph.D. in psicologia e caporedattore della rivista Mental Health: Global Challenges

Secondo il Dr. Vus, nella vita ci sono così tante volte che incontrerai persone che sono costantemente pessimiste e si lamentano dei loro problemi, ma non intraprendono alcuna azione per risolverlo. Il fatto è che a volte queste persone non vogliono cambiare e in qualche modo malate vogliono semplicemente sguazzare nella loro sventura.

Il problema con una persona quando si trova in questo stato è che allontanano i loro amici più cari e alla fine si ritrovano bloccati in un circolo continuo di pietà e depressione. Se sei un amico o sei in attesa di una di queste persone, tutto ciò che puoi fare è aspettare e supportarti il ​​più possibile, anche se vuoi insegnargli o aiutarli che non puoi.

Mariah Carey is honored with a Hand and Footprint Ceremony at TCL Chinese Theatre on November 1, 2017 in Hollywood, California | Photo: GettyImages

Mariah Carey è onorata con una cerimonia di mani e impronte al TCL Chinese Theatre il 1 ° novembre 2017 a Hollywood, California | Foto: GettyImages

Cosa fare quando qualcuno non vuole aiuto? Come ha detto il dottor Vus, se le cose stanno davvero arrivando a qualcuno a cui tieni, è importante capire che prendere una decisione per chiedere aiuto può essere una cosa difficile da fare per loro. Arrivare alla conclusione che stanno attraversando un periodo difficile può essere spaventoso e difficile, quindi è comprensibile che potrebbero volerci del tempo prima di decidere di chiedere aiuto.

Se le tue offerte di consulenza e supporto vengono rifiutate, potresti sentirti impotente a fare qualsiasi cosa. Ma puoi ancora essere lì per il tuo parente o amico; potresti semplicemente dover adottare un approccio diverso rispetto al modo in cui li stai supportando.

Infine, il Dr. Vus ha affermato che la cosa più importante qui è stabilire dei limiti. Non sarai in grado di essere lì per qualcuno in ogni momento di ogni giorno. Imposta alcuni limiti sulle cose che sei disposto e non disposto a fare - e attenersi a loro!

Ⓘ Le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituirsi a consulenza, diagnosi o trattamento medico professionale. Tutto il contenuto, incluso il testo e le immagini contenuti o disponibili tramite questo NEWS.AMOMAMA.COM è solo a scopo di informazione generale. NEWS.AMOMAMA.COM non si assume alcuna responsabilità per le azioni intraprese a seguito della lettura di questo articolo. Prima di intraprendere qualsiasi corso di trattamento, consultare il proprio medico.