Storie

La regina Latifah ha ricordato la cura della madre Rita Owens, che si fidava di lei per la sua vita

La regina Latifah ha sempre avuto una relazione speciale con sua madre, Rita Owens, che è deceduta nel 2018 dopo una battaglia decennale con una malattia del cuore. Per anni, l'attrice e cantante è stata la custode di sua madre, un ruolo che, pur sfidando, li ha solo avvicinati.

Queen Latifah, il vero nome Dana Owens, è stato nel settore dell'intrattenimento per tre decenni, ma mentre è nota per la sua personalità estroversa e forte, la star di 'Girls Trip' ama tenere la sua vita personale fuori dai riflettori.



Queen Latifah at the Black Girls Rock! 2018 Red Carpet on Aug. 26, 2018 in New Jersey | Photo: Getty Images

Queen Latifah al Black Girls Rock! Tappeto rosso 2018 il 26 agosto 2018 nel New Jersey | Foto: Getty Images

Tuttavia, nel 2015, ha fatto un'eccezione e seguendo il desiderio di sua madre, ha condiviso con il mondo che Rita Owens stava combattendo una condizione cardiaca e una malattia autoimmune che ha colpito i suoi polmoni.

APRIRE SULLE SUE CONDIZIONI



Era Owens, un insegnante di liceo diagnosticati con insufficienza cardiaca nel 2004 dopo essere collassato a scuola e costretto a correre d'urgenza in ospedale. Da allora, Latifah è diventata la badante e sostenitrice numero uno di sua madre.

 Queen Latifah and her mother Rita Owens attends the VH1

La regina Latifah e sua madre Rita Owens assistono al taping 'Dear Mama' del VH1 nella chiesa di San Bartolomeo il 2 maggio 2016 | Foto: GettyImages

L'insufficienza cardiaca è una condizione cronica e progressiva in cui il cuore non riesce a pompare il sangue necessario per il corretto funzionamento del corpo.



Owens aveva un defibrillatore impiantata nel suo petto, che accanto ai farmaci adeguati e una dieta a basso contenuto di sale e grassi, l'aiutò a vivere con la condizione per oltre un decennio.

La madre di due figli detto Persone nel 2015 che dopo essere stata diagnosticata, è entrata in una 'valle'.

Visualizza questo post su Instagram

6 mesi fa oggi ho salutato per ora il primo sorriso che avessi mai visto. Mi manchi così tanto mamma. So che ci sei e non vedo l'ora di rivedere quel sorriso. Fino ad allora 143 ...

Un post condiviso da Queen Latifah (@queenlatifah) il 21 settembre 2018 alle 19:32 PDT

UN CAMBIAMENTO DI STILE DI VITA

Una donna piuttosto attiva per gran parte della sua vita, che ha cresciuto due bambini da sola mentre svolgeva diversi lavori e andava ancora al college, Owens si è trovata incapace di completare le faccende più elementari, come spazzare o rastrellare.

'Mi sono trovato a diventare un recluso', Owens disse. “Devi capire che il tuo corpo non si sta elaborando come prima. Ho iniziato a contare le cose che non posso fare invece delle cose che posso fare. E ho detto: 'No, questo non è accettabile'. '

Fu con l'incoraggiamento e la preghiera di Latifah che Owens tornò a una versione più vicina di se stessa.

Visualizza questo post su Instagram

Sono così grato per mia cugina Tina che tiene giù mia madre per tutti questi anni! Non avresti potuto farlo senza di te Cugino!

Un post condiviso da Queen Latifah (@queenlatifah) il 23 mar 2018 alle 21:16 PDT

Ed è per questo che lei e Latifah hanno deciso di condividere la loro storia come parte di un PSA per la campagna Rise Above HF dell'American Heart Association.

IL RUOLO DEL Custode di Latifah

Essere una donna laboriosa e prendersi cura di un membro della famiglia malato può essere estenuante, ma la regina Latifah era pronta per la sfida.

Visualizza questo post su Instagram

Grazie per tutti gli auguri di buon compleanno! È stato un anno fantastico e mi sento così benedetto️

Un post condiviso da Queen Latifah (@queenlatifah) il 18 mar 2018 alle 18:02 PDT

Insistette fino a quando sua madre non si trasferì a Los Angeles, dove all'epoca lavorava, e accanto a una squadra di familiari, amici intimi e un'infermiera si assicurarono di aiutare Owens in tutto ciò di cui aveva bisogno.

'Abbiamo imparato un nuovo noi', Latifah detto Le persone del cambiamento che la diagnosi ha portato nella loro relazione. 'Ci siamo avvicinati molto di più e ci siamo imparati a un livello completamente diverso e più profondo.'

In un'intervista con l'AARP, anche Latifah ha spiegato che con il suo ruolo di badante venivano più responsabilità perché sapeva che sua madre si fidava di lei nella sua vita.

Queen Latifah during the 2018 Essence Festival in New Orleans, Louisiana on July 6, 2018 | Photo: Getty Images

Queen Latifah durante l'Essence Festival 2018 a New Orleans, Louisiana il 6 luglio 2018 | Foto: Getty Images

È diventata anche la 'cattiva persona', involontariamente, ogni volta che ha dovuto stabilire dei limiti, ad esempio, con pasti non salutari che non erano buoni per la salute di sua madre.

'Sono cresciuto con una pelle spessa per il pubblico e altre cose, ma non ho mai avuto una pelle spessa per la mia famiglia, per mia madre. Ma ci sono cose che dovevo essere forte per lei ”, Latifah ha spiegato.

RITA'S PASSING

Il 21 marzo 2019, Latifah ha condiviso attraverso una dichiarazione la triste notizia della morte di Rita.

'È con il cuore pesante che condivido la notizia, mia madre, Rita Owens, è deceduta oggi', disse Latifah. E continua:

“Chiunque l'abbia mai incontrata sa che luce brillante era su questa terra. Era gentile, ma forte, dolce, ma sfacciata, mondana ma pragmatica, una donna di grande fede e certamente l'amore della mia vita. '

Anche lei menzionato come Rita aveva lottato per anni con una condizione cardiaca, ma la sua battaglia era finalmente finita. E sebbene con il cuore spezzato, Latifah ha detto che almeno sapeva che sua madre non era in pace.

ANDARE AVANTI

Latifah ha avuto dei momenti difficili dopo la morte di sua madre. Tuttavia, secondo diversi siti di notizie, l'anno scorso, ha trovato un lato positivo quando avrebbe accolto favorevolmente il suo primo figlio con un compagno Eboni Nichols.

Nichols è stato indicato come partner della regina Latifa per anni. Essi con a 'Dancing with the Stars' nel 2013 e sono stati insieme da allora.

Queen Latifah and Eboni Nichols attend the Film Independent at LACMA special screening of

La regina Latifah e Eboni Nichols partecipano al Film Independent alla proiezione speciale LACMA di 'Bessie' alla LACMA il 9 maggio 2015 | Foto: GettyImages

Tuttavia, Latifah non ha mai affrontato le voci sulla sua sessualità della sua relazione, seguendo la sua convinzione di tenere la sua vita privata fuori dai riflettori.

Secondo Radar online, la coppia ha dato il benvenuto a un bambino che Eboni ha portato alla fine del 2019. E a gennaio 2020, lo stesso sito di notizie foto postate che mostrava Eboni che trasportava il bambino.

Latifah non rivelerà la verità sulla sua famiglia, ma se le voci sono giuste, è bello vederla andare avanti con la vita. Rita sarebbe orgogliosa.

Ⓘ Le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituirsi a consulenza, diagnosi o trattamento medico professionale. Tutto il contenuto, incluso il testo e le immagini contenuti o disponibili tramite questo NEWS.AMOMAMA.COM è solo a scopo di informazione generale. NEWS.AMOMAMA.COM non si assume alcuna responsabilità per le azioni intraprese a seguito della lettura di questo articolo. Prima di intraprendere qualsiasi corso di trattamento, consultare il proprio medico.