Altro

Ricordi questo tizio virale, 'Wide Neck'? È tornato in prigione dopo che il giudice ha revocato il suo legame

L'uomo la cui foto segnaletica è diventata virale e gli è valso il soprannome di 'collo largo' è tornato in prigione dopo che un giudice ha revocato il suo legame.

Charles McDowell era l'uomo di Pensacola dal collo largo la cui foto segnaletica divenne virale. La foto segnaleticapropelled nella celebrità di Internet.



McDowell è stato ricoverato nella prigione della contea di Escambia martedì notte. Il suo legame è stato apparentemente revocato da un giudice.

Visualizza questo post su Instagram

GESTIONE - Stasera Charles AKA Wideneck è stato arrestato nella sua città natale di Pensacola. Non è stato arrestato per nessuna nuova accusa, il giudice ha revocato il suo legame dalle accuse originali. Ora deve sedersi in prigione fino a quando il suo caso non sarà finito. Apprezza tutto l'amore e il sostegno di tutti negli ultimi 2 mesi. La vita di Charles è cambiata in meglio per se stesso e la sua famiglia. Quando tutto questo è finito con quest'ultimo caso, hai la sua parola che non tornerà mai più in galera! #freewideneck

Un post condiviso da Collo largo (@damnwideneck) il 29 gennaio 2019 alle 21:36 PST



McDowell sta affrontando accuse di droga e accuse per aver tentato di eludere la polizia. È stato rilasciato su cauzione ma secondo i registri della prigione il legame è stato revocato.

I dettagli relativi alle ragioni per cui il suo legame è stato revocato rimangono poco chiari. Secondo il codice utilizzato apparentemente dalla prigione della contea, la compagnia di bond che ha contribuito a riporre il suo legame a metà novembre ha cambiato idea e non sta affrontando i soldi.

Visualizza questo post su Instagram

# 10yearchallenge Versione Mugshot



Un post condiviso da Collo largo (@damnwideneck) il 17 gennaio 2019 alle 18:29 PST

Dal suo ultimo arresto, McDowell si è unito a unInstagram gruppo noto come la banda di gamberetti. Secondo quanto riferito, il gruppo è composto da celebrità online come l'uomo con un collo insolitamente lungo noto come Daddy Long Neck.

McDowell stava usando la sua popolarità su Instagram per ottenere lavori come apparizioni in discoteche e altri locali negli Stati Uniti. Ha anche iniziato a promuovere marchi attraverso il suo account Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

Puoi vedere il dolore nei miei occhi

Un post condiviso da Collo largo (@damnwideneck) il 27 dic 2018 alle 18:46 PST

McDowell salire la fama negli ultimi mesi lo ha visto comparire anche nello showdown delle celebrità a Orlando. Ha posato con il pugile Floyd Mayweather per una foto all'evento.

Prima di trovare fama online, McDowell è stato condannato per un lungo elenco di reati in Florida. Nel dicembre 2005, è stato condannato a un anno di prigione per auto di grande furto.

Nel marzo 2008 è stato mandato in prigione per un anno per una corsa di successo e guida con una licenza sospesa. Fu anche arrestato per reati di droga e traffico nello stesso anno.

Nel 2011 ha trascorso un altro mese in prigione per batteria. Quel periodo è stato seguito da altri tre mesi nel 2014 per lo stesso reato.

Visualizza questo post su Instagram

Solo puttane cattive

Un post condiviso da Collo largo (@damnwideneck) l'8 gennaio 2019 alle 10:41 PST

All'inizio del 2018, lo era condannato di possedere cocaina e condannato a sette mesi di carcere. È stato anche sospettato di essere coinvolto in una tripla sparatoria di Bay Minette nel 2011.

McDowell dovrebbe comparire in tribunale il 21 febbraio.