Storie

Ricordi la stella di Tim Norman 'Welcome to Sweetie Pie'? Viene denunciato per $ 250.000 in affitto non pagato

La star di 'Welcome to Sweetie Pie', Tim Norman, è stata citata in giudizio dal proprietario del suo ristorante per non aver pagato $ 250.000 per canoni di locazione.

Tim Norman è di nuovo nei guai con la legge dopo The Blast ottenuto documenti che affermano che le proprietà di Kensinger hanno intentato una causa contro il proprietario del ristorante e la società dietro il loro famoso ristorante Sweetie Pie.



Visualizza questo post su Instagram

#whereswaldo #next #whatsfordinner ????? # dove diavolo è tim #sweetiepies

Un post condiviso da Tim Norman (@the_timnorman) il 14 agosto 2018 alle 23:38 PDT

Secondo la causa, Norman affittò una proprietà a Houston attraverso la sua compagnia, dove un tempo si trovava il loro ristorante Sweet Times by Sweetie Pies. Ora, Kensinger sta accusando Norman di violare il loro precedente accordo, il che dimostra che deve un totale di $ 254.019,76 in canoni di locazione e spese non pagate.



A parte la sua causa in corso, lo era prigioniero in una prigione di Harris County, in Texas, nel 2018, dopo che il tribunale lo aveva giudicato colpevole di aver aggredito uno dei suoi ex impiegati di ristorante l'anno prima. Fu presto rilasciato dalla prigione dopo aver pagato $ 500 di cauzione.

Visualizza questo post su Instagram

Vieni ad aiutarmi con il mio cortile !! Bevande e cibo su di me!

Un post condiviso da Tim Norman (@the_timnorman) il 15 mar 2019 alle 16:18 PDT



Il 15 aprile 2017, ha dato un pugno in faccia a un impiegato di nome Horace Hodge, che era un ex chef di Sweetie Pie's. Secondo Hodges, stava parlando con il suo ex capo degli stipendi per gli altri dipendenti che non sono stati pagati, e il temperamento di Norman è aumentato fino a quando non ha dato un pugno allo chef nell'occhio sinistro.

Al momento dell'assalto, la sua ex fidanzata, la star di 'Basketball Wives', Jennifer Williams era al ristorante quel giorno e ha rivelato alla polizia che mentre non lo vedeva dare un pugno allo chef, Norman le aveva rivelato di aver preso a pugni Orazio in faccia pochi minuti dopo aver lasciato il ristorante.

Visualizza questo post su Instagram

Grida a @ 6ftglamazon e @therealsteveerae al @turkeyleg_hut_ per venire sempre con il pasto dell'uomo (e della donna) affamato. Mamma così assonnata dopo quel gumbo non riesce a tenere gli occhi aperti per la foto! #houston #texas #foodie #restaurant #sweetiepies

Un post condiviso da Tim Norman (@the_timnorman) il 25 gennaio 2019 alle 7:50 PST

Horace ha immediatamente denunciato il suo capo alle forze dell'ordine, che lo hanno sostenuto per tutto il caso.

Tim è stato anche accusato di stalking la sua fidanzata della star della TV, andando in tribunale numerose volte per cercare di affrontare il modo in cui l'ha perseguitata, poiché la sta colpendo molto.

Visualizza questo post su Instagram

Grida al mio fratello @ mlproduction1 aka #blackcardboss per essere venuto a trovarmi #neworleans repping @Ripost via @ mlproduction1 - w / @repostwhiz app: Io e il Big Homie @the_timnorman siamo venuti a dare un'occhiata al mio ragazzo

Un post condiviso da Tim Norman (@the_timnorman) il 21 settembre 2018 alle 13:57 PDT

'Ho bisogno di un ordine restrittivo permanente per far uscire questo ragazzo dalla mia vita per sempre. Mi sta prendendo in giro. Mi sta davvero logorando. Non ho dormito bene. La mia mente è dappertutto. Sono nervoso. Non voglio ancora portare a spasso il mio cane dopo il tramonto. '

Visualizza questo post su Instagram

Prendendo un po 'di vitamina D

Un post condiviso da Jennifer Williams (@jenniferwilliams) il 13 mar 2019 alle 20:03 PDT

Con il numero di scontri con la legge che Tim ha avuto negli ultimi due anni, potrebbe essere saggio per lui rimanere a terra in futuro per evitare altri incidenti. Dopotutto, questi scontri non sono facili ed economici per il proprietario del ristorante, che potrebbe finire i suoi guadagni del ristorante per pagare queste spese legali.