Tv

Sean Roman vendica la morte di sua sorella in 'Chicago PD' e 'Chicago Fire' Crossover

La star di 'Chicago PD' Brian Geraghty ha colto tutti di sorpresa quando il suo personaggio, Sean Roman, si è reso giustizia con le proprie mani per vendicare la morte di sua sorella nell'ultimo crossover di 'Chicago PD' e 'Chicago Fire'.

I fan di 'Chicago PD' si erano preparati per un drammatico ritorno del personaggio di Brian Geraghty, ma anche allora nessuno si aspettava che la situazione si intensificasse nella misura in cui lo ha fatto.



Il tanto atteso evento crossover di due ore con 'Chicago Fire' non ha deluso perché ha lasciato i fan scioccati e sbalorditi dal fatto che Sean Roman ricorresse alla giustizia vigilante uccidendo il colpevole responsabile della morte di sua sorella.

TROVARE SARAH

Il crossover ha ripreso la trama con l'ex ufficiale che tornava in città per cercare sua sorella, Sarah, scomparsa quando un certo numero di adolescenti in overdose ha prefigurato la gravità della questione.

Alla fine romana rintracciato dove si trova sua sorella con l'aiuto di Taylor Kinney nei panni di Kelly Severide eMarina Squerciati come Kim Burgess, ma era già troppo tardi per Sarah.



Sarah era morta da qualche tempo ed è stata trovata semi-sepolta nella neve. Roman sapeva esattamente chi era responsabile della morte della sua amata sorella, e l'avrebbe vendicata ad ogni costo.

AVENGING SUA SORELLA

romano abbattuto Logan, il ragazzo di Sarah, uno spacciatore di droga, e con sorpresa di tutti, l'ex poliziotto ricorse alla giustizia vigilante e lo uccise.



Un ufficiale in conflitto Burgess alla fine decise di arrestare la parte colpevole, ma il sergente Voight di Jason Beghe la pensò diversamente e decise di intervenire all'ultimo minuto.

Prima di lasciar camminare Roman, Voight Aderito che Logan Peters meritava quello che ottenne e continuò ad annunciare che, sebbene le indagini siano in corso, il caso non era più una priorità assoluta.

Brian Geraghty at 2010 Tribeca Film Festival. | Source: Wikimedia Commons

Brian Geraghty al Tribeca Film Festival 2010. | Fonte: Wikimedia Commons

ADDIO ROMANO

Questo potrebbe benissimo essere il l'ultima volta che i fan possono vedere Roman nella serie 'Chicago', dato che la NBC ha già fatto annunci formali secondo cui Geraghty non sarà una serie regolare in futuro.

Di solito, il cast del franchise di 'Chicago' è soggetto a un unico contratto di sette anni, ma Geraghty è stato un'eccezione poiché ha negoziato con successo un contratto di rinnovo di anno in anno.

I creatori dello spettacolo hanno concesso questo tipo di flessibilità poiché il coproduttore Dick Wolf voleva specificamente che interpretasse il personaggio di Roman, e Geraghty ammesso che non avrebbe mai voluto che fosse un concerto di lunga data.

Quindi i creatori dello spettacolo non hanno avuto sentimenti duri quando Geraghty ha chiesto di uscire dopo la terza stagione per segregare il suo tempo per perseguire altri progetti.