Tv

Stanley Livingston, che ha giocato a Chip in 'I miei tre figli', ha 69 anni e sembra sfidare l'età

La stella del bambino degli anni '60, Stanley Livingston è diventata famosa con la sua serie di dodici anni nella serie 'I miei tre figli', con il ruolo del terzo figlio riservato di Steve Douglas, l'amato Chip.

Per dodici anni, l'attore, Stanley Livingston ha catturato i cuori della serie, 'I miei tre figli', assumendo il personaggio di Richard Douglas (Chip), il figlio più giovane dei tre figli di Steve Douglas.



Quasi cinque decenni dopo, l'attore un tempo bambino è cresciuto, ha 69 anni e sfoggia un look sfidante che ricorda il suo fascino anni '60.

Stanley Livingston attends

Stanley Livingston partecipa all'anteprima della serata inaugurale della mostra ANNETTE: America's Girl Next Door e la regina dell'adolescente il 22 febbraio 2018 | Foto: Getty Images

69 GUARDA BENE SU 'CHIP'



A 69 anni, Stanley Livingston, attore di 'I miei tre figli', non solo guarda la parte di una leggenda hollywoodiana degna di tabloid, con una corona di capelli argentati e neri, un bell'aspetto e lineamenti senza età ma ha anche molto da fare per lui.

L'icona si vanta di un attivoprofilo dei social media, con aggiornamenti sulla sua vita e attività da quando ha lasciato il suo periodo di 12 stagioni nella CBS.

LA VITA DI STANLEY DOPO 'I MIEI TRE FIGLI'



Da bambino, la star del cinema fatto il suo schermodebutto con la sitcom, 'Le avventure di Ozzie e Harriet', con il ruolo di un bambino del vicinato, a cinque anni. Pertanto, non è stato un nuovo gioco di baseball per l'allora nove anni quando ha ottenuto un ruolo importante in 'I miei tre figli'.

Tuttavia, dopo oltre un decennio di abituarsi a una vita di registi, sceneggiature, telecamere e una famiglia immaginaria, l'icona della televisione si trovò di nuovo di fronte al mondo reale.

Nonostante la sua età in quel momento, il giocatore di ruolo Chip si è adattato al suo nuovo mondo senza problemi, usando la sua fama e il suo talento per diventare una leggenda del divertimento.

Stanley Livingston and casts of

Stanley Livingston e il cast di 'My Three Sons' in posa sul set dello spettacolo | Foto: Wikimedia Commons

Da allora, il 69enne ha abbracciato sceneggiature, film, spot pubblicitari, produzione discografica e regia. Inoltre, ha recitato in altri film come 'Attacco di 60 piedi al centro', 'The Aftermath', 'Stripteaser' e 'In The Picture', e ha anche fatto diverse apparizioni televisive.

Inoltre, vanta numerosi successi, tra cui una serie di progetti innovativi, due matrimoni, una figlia e una serie di crediti cinematografici.

Stanley Livingston arrives at the The Hollywood Museum and The Hollywood Reporter present

Stanley Livingston arriva all'Hollywood Museum e The Hollywood Reporter presentano la mostra 'The Awards' all'Hollywood Museum il 16 febbraio 2016 | Foto: Getty Images

PROGETTI PIÙ RECENTI DI STANLEY

Il padre di uno ha creato l'Actors Journey Project più avanti nella sua carriera, come mezzo per insegnare agli aspiranti attori il lato commerciale della recitazione.

Il progetto adotta un programma educativo in DVD, presentando in anteprima le interviste con personalità di Hollywood esperte mentre condividono suggerimenti sull'attività di recitazione. Si è anche avventurato nell'arte, dipingendo una collezione di opere autografate offerte in vendita sulla sua galleria online, stanleylivingstonart.com.

 Stanley Livingston is seen on February 26, 2017 in Los Angeles | Photo: Getty Images

Stanley Livingston è stato visto il 26 febbraio 2017 a Los Angeles | Foto: Getty Images

UNO SGUARDO ALLA SERIE, 'I MIEI TRE FIGLI'

Dal 1960 al 1972, il dramma familiare ha esaltato gli schermi, prima su ABC per cinque anni, prima di essere ufficialmente consegnato alla rete CBS.

Seguì la vita di un vedovo, Steven Douglas, interpretato da Fred MacMurray, ha affrontato la responsabilità di crescere tre ragazzi in crescita, Mike, Robbie e Chip. Negli episodi successivi, l'amico di Chip, Ernie, fu adottato dalla famiglia, dopo che il ruolo di Mike, Tim Considine, lasciò lo spettacolo per sposarsi nel 1965.

Stanley Livingston and casts of

Stanley Livingston e il cast di 'My Three Sons' in posa sul set dello spettacolo | Foto: Wikimedia Commons

CASI DI 'I MIEI TRE FIGLI', POI E ADESSO

Il film televisivo degli anni '60 si distingue all'epoca per la leggendaria leggenda di Hollywood, Fred MacMurray come patriarca di famiglia. Insieme a Fred, tra gli altri cast c'erano William Dermarest, Don Grady, Tim Considine e il fratello di Stanley, Barry Livingston, tra gli altri.

Il ruolo di Tim come primo figlio della serie terminò nel 1965 in seguito al suo matrimonio con Sally Ann Morison. Oggi, l'icona ha una carriera come fotografo sportivo ed esperto di corse automobilistiche.

Don Grady, che ha recitato nella serie CBS come il secondo figlio della famiglia, Robbin Douglas, è anche sposato, con una moglie e due figli che condividono il suo fantastico appartamento a due piani. È un compositore di successo nel mondo dello spettacolo, con crediti in 'Switch' e 'The Revolutionary War'.

Casts of

Cast di 'My Three Sons' in posa sul set dello spettacolo | Foto: Wikimedia Commons

Barry Livingston, che si è unito allo spettacolo come Ernie, un amico di Chips, alla fine divenne uno dei fratelli che seguono l'uscita di Tim. L'allora star bambino, che è il fratello biologico più giovane del 69enne, ha costruito la sua carriera a Hollywood come attore, dopo aver vissuto per anni nell'ombra di suo fratello. L'attore ha rivelato una volta:

'Sai, c'è una rivalità tra fratelli. Amo mio fratello. L'ho amato allora, lo amo ora. Ma se sei un fratello minore e vedi tuo fratello maggiore essere l'oggetto dell'affetto di tutti ... '

Ora sposato con due figli, Barry mantiene una carriera sullo schermo più attiva rispetto ai suoi ex colleghi, con ruoli in 'The O.J Simpson', 'War Dogs' e 'Lois e Clark: The New Adventures Of Superman'. Nel 1991, Fred MacMurray è deceduto, lasciando scioccati milioni di fan.

Stanley Livingston and casts of

Stanley Livingston e il cast di 'My Three Sons' in posa sul set dello spettacolo | Foto: Wikimedia Commons

VITA PRIVATA

Stanley Livingston è stato sposato due volte,prima al suo innamorato adolescente, Sandra Goble, quando aveva diciotto anni. Il matrimonio è durato sei anni prima del divorzio nel 1974. La loro unione fu benedetta con l'unica figlia di Stanley, Samantha Livingston.

Nel dicembre 2015, l'attore si è nuovamente legato con l'attrice e avvocato, Paula Drake, dopo due decenni insieme in coppia e sono ancora sposati fino ad oggi.