Tv

L'attore 'Thor' e 'Terminator: Salvation' Isaac Kappy si toglie la vita a 42 anni

'Thor' e l'attore 'Terminator: Salvation', Isaac Kappy, secondo quanto riferito, si sono suicidati lunedì. È stato identificato come l'uomo che è saltato alla morte da un ponte in Arizona.

Secondo i rapporti, i funzionari hanno confermato martedì che l'attore Isaac Kappy, 42 anni, si è lanciato dal ponte Transwestern Road sull'Interstate 40. È stato poi colpito da un camioncino Ford e morì sulla scena.



Una dichiarazione di Bart Graves, un portavoce del Dipartimento della pubblica sicurezza dell'Arizona, ha confermato la storia. Lunedì, alle 7.26 del mattino, i soldati dello stato dell'Arizona sono stati chiamati in scena.

Actor Isaac Kappy and a guest at an evening of the Saint Vintage Love Tour | Getty Images

L'attore Isaac Kappy e un ospite in una serata del Saint Vintage Love Tour | Getty Images

Kappy era già morto quando arrivarono. TMZ riferisce che prima della morte dell'attore di 'Beerfest' 'diversi astanti hanno provato a trattenere fisicamente Kappy dal salto ma non lo hanno tenuto in braccio'.



Nessun altro è stato riportato ferito nell'incidente. L'inchiesta è stata ufficialmente chiusa in quanto la polizia ha decretato il suicidio.

Actor Isaac Kappy and a guest arrive at the interactive evening | Getty Images

L'attore Isaac Kappy e un ospite arrivano alla serata interattiva | Getty Images

L'attore ha fatto notizia nel 2018 per aver presumibilmente aggredito la figlia di Michael Jackson, Parigi. Lei ha sostenuto la soffocò 'durante una festa notturna'. Secondo quanto riferito, le ha inviato molti messaggi dopo l'incidente con conseguente aumento della sua sicurezza.



Il nativo Angeleno ha anche accusato pubblicamente Seth Green insieme ad altri grandi di Hollywood di essere pedofili.

La linea di vita nazionale per la prevenzione del suicidio è 1-800-273-8255. Altre linee di assistenza suicidi internazionali sono disponibili su befrienders.org.