Briscola

Tomi Lahren definisce Michelle Obama 'insipido' per aver definito Trump un 'papà divorziato'

Tomi Lahren sta prendendo molto calore online dopo aver sbattuto l'ex first lady Michelle Obama per il suo recente confronto di Donald Trump con un 'padre divorziato'. Il conservatore vocale, a cui non è estraneo controversia o colpire Obama, ha anche descritto l'ex first lady come 'insipida'.

Durante la tappa londinese del suo tour del libro 'Becoming', Obama, 55 anni, ha adottato l'analogia di una casa distrutta per descrivere la realtà americana.



Visualizza questo post su Instagram

Nulla dice la primavera come un berretto MAGA blu baby! #TeamTomi #MAGA #buildthatwall

Un post condiviso da Tomi lahren (@tomilahren) l'8 aprile 2019 alle 12:30 pm PDT

'Veniamo da una famiglia distrutta', ha detto, secondo L'indipendente. 'Siamo un adolescente in cui, sai, siamo un po 'turbati, sai, e avere buoni genitori, sai, è difficile.'



'A volte trascorri i fine settimana con un padre divorziato, e sembra divertente, ma poi ti ammali', dice aggiunto. “Questo è ciò che l'America sta attraversando. In un certo senso viviamo con un padre divorziato, giusto? ”

La dichiarazione è stata da allora dissezionato online con molti che lo ritengono un quadro ingiusto di padri divorziati o single. La scorsa settimana, il commento di Obama è stato un argomento di discussione su 'Fox & Friends' in cui Lahren, 26 anni, è intervenuto come collaboratore.



'Va bene, abbiamo tutti sorriso guardando te e tuo marito lasciare la Casa Bianca. Ciao!'

'Beh, penso che Michelle Obama stia diventando incredibilmente insipida e, per usare quel tipo di linguaggio per attaccare il presidente, non ne sono molto scioccata o sorpresa,' iniziato il giovane conservatore.

Visualizza questo post su Instagram

Ecco ieri sera, il 2018, e ci stiamo dirigendo verso il nuovo anno, pronti a dare un calcio nel culo. Grazie a tutti quelli che sono venuti a @wildhorsesaloon ieri sera! Siete stati così gentili con noi. Baci baci. #TeamTomi #nashville #wildhorsesaloon

Un post condiviso da Tomi lahren (@tomilahren) il 1 gennaio 2019 alle 10:29 PST

Lei continua:

“Ma dirò questo: puoi immaginare se un conservatore paragonerebbe qualcuno a [una] mamma single in modo dispregiativo? Ci sarebbe indignazione, ci sarebbe reazione, e sarebbe su tutti i social media. Ma perché Michelle Obama è Michelle Obama; è una democratica e ha il cognome di Obama, può cavarsela. Ma in realtà non sta solo sminuendo Donald Trump; sta sminuendo tutti quei padri divorziati e i padri single là fuori che stanno facendo un ottimo lavoro '.

Gli utenti di Twitter non ce l'hanno fatta, e molti si sono presi il tempo di ricordare a Lahren che il presidente Trump è veramente un padre divorziato e che è stato su quella strada non una, ma due volte.

'È un padre divorziato che non ha prestato attenzione a Tiffany, non ha sollevato Ivanka, Eric o Junior e non ha mai visto con Barron', ha commentato un utente Twitter sotto una clip dei commenti di Lahren. 'Michelle è assolutamente morta con la sua analisi.'

'Beh, è ​​due volte divorziato' intervenne un altro. 'Non posso contestarlo, anche nel mondo post-fact di Trump.'

Lahren di critica di Obama ha anche fatto notizia l'anno scorso dopo che quest'ultima ha affermato nel suo bestseller 'Becoming' di non aver provato a sorridere durante l'inaugurazione di Trump.

'Michelle Obama ha scritto che non è stata in grado di mettere una faccia felice e sorridere durante l'inaugurazione del presidente Donald Trump', Lahren applaudito. 'Va bene, abbiamo tutti sorriso guardando te e tuo marito lasciare la Casa Bianca. Ciao!'